Equitalia-cartelleA seguito della legge di stabilità del 2015, è stata introdotta la sanatoria delle cartelle esattoriali di equitalia emesse dal 2000 sotto i 300 € il quale recupero risulta difficoltoso.

Questo sgravio viene effettuato direttamente dall’ente impositore (e non parte da una richiesta del contribuente).

Infatti è una valutazione unica dell’ente che può  decidere in autonomia dopo tanti anni (solo per importi inferiori a 300) di non richiedere più ad equitalia di recuperare il credito al contribuente.

Incerta è dunque la posizione del consumatore, che non sa se gli verrà chiesto di pagare o no, e non potrà neppure presentare alcuna istanza per chiedere lo sgravio.

Il Codacons si oppone a tale ingiustizia, c’è bisogno di certezza e il consumatore ha diritto di vedersi sgravate cartelle che rientrano nei suesposti parametri. Verrà inviata missiva agli enti impositivi milanesi affinché si proceda allo sgravio di tutte codeste cartelle senza se e senza ma. (Codacons)

Chiudi Popup
Seguici su Facebook