OGGI, A FOGGIA, L’ASSEMBLEA PROVINCIALE DEI PENSIONATI

0

“Il futuro non si taglia” è il messaggio al Governo lanciato dalle federazioni dei pensionati di CGIL, CISL e UIL che, mercoledì 20 giugno 2012, terranno una giornata di mobilitazione nazionale. In previsione di tale iniziativa, che vedrà le federazioni sindacali dei pensionati di Foggia impegnate nella manifestazione che si terrà a Bari, le segreterie di SPI CGIL, FNP CISL e UILP Uil hanno indetto un’assemblea provinciale presso l’Auditorium della Biblioteca Provinciale, oggi alle 9, aperta alla partecipazione di tutti i pensionati di Capitanata.

 

“Il welfare è un’occasione di sviluppo – rimarcano i sindacati dei pensionati – e la giustizia fiscale lo strumento per dare reddito e cittadinanza”. Per questo, chiedono “più potere d’acquisto alle pensioni e più sostegno alle famiglie” ed esortano a fare una “patrimoniale subito”. All’assemblea provinciale di Foggia, interverranno i segretari generali di SPI, FNP e UILP, Franco Persiano, Franco Russo e Lia Bocola. La manifestazione sarà conclusa dal Segretario Nazionale della UILP, Alberto Oranges.

 

I sindacati SPI CGIL, FNP CISL e UILP UIL di Foggia hanno avviato la mobilitazione sul territorio provinciale, ed hanno tenuto una serie dei assemblee nei principali Comuni, a sostegno delle problematiche dei pensionati. “La crisi crescente penalizza e colpisce sempre più le fasce più deboli, in primis pensionati, disoccupati, precari e giovani”, hanno rilevato SPI, FNP e UILP, per questo “si impone il rilancio della vertenzialità territoriale e comunale che attraverso la modifica delle norme, visualizzi una diversa applicazione, secondo fasce di reddito, delle addizionali Irpef, delle Rette, delle Tariffe, dell’IMU, e riduca il danno ai redditi da pensione, già notevolmente penalizzati”. In materia fiscale, i sindacati chiedono “misure di alleggerimento del carico fiscale sui pensionati, come l’introduzione di detrazioni dell’IMU anche per i pensionati, da applicarsi in relazione al reddito”.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook