TORNA LA “NOTTE BAROCCA” A SAN SEVERO

0
Arte, musica e cultura per rivivere il ‘700: torna la “Notte Barocca” a San Severo. L’appuntamento del 2010 è in programma sabato 8 maggio, con eventi musicali e artistici.
S’inizia alle ore 20: la chiesa di Santa Maria della Pietà sarà lo scenario di un concerto con protagonista il Gruppo d’Archi “Ensemble Haydn”, di Martinsicuro, in provincia di Teramo, diretto dal maestro Christian Starinieri. Un viaggio artistico-musicale attraverso la vita e le opere di “Raimondo Di Sangro Principe di Sansevero”, personaggio di spicco dell’Illuminismo Partenopeo di cui quest’anno ricorre il trecentesimo anniversario della nascita.
“Notte Barocca”, in collaborazione con il Centro Studi Tradizioni Popolari “Terra di Capitanata” e il Centro Culturale “Einaudi” di San Severo, ha inteso ricordare l’uomo, lo scienziato e l’esoterico con un evento musicale, celebrando anche Giovanni Battista Pergolesi (coevo di Di Sangro, anch’egli nato nel 1710), a cui il nobile napoletano aveva commissionato un’importante opera rimasta incompiuta dal genio di Jesi scomparso prematuramente. Il concerto si terrà nella chiesa di Santa Maria della Pietà, uno degli esempi più fulgidi del Barocco Sanseverese, grazie anche alla disponibilità dell’Arciconfraternita dell’Adorazione e Morte di Nostro Signore Gesù Cristo.
Alle ore 21.30, su viale Matteotti, concerto dei “Sud Folk”, gruppo di musica popolare che proporrà temi che affondano le loro radici nel passato con rivisitazioni e arrangiamenti che ne fanno un prodotto molto appetito soprattutto dai giovani. Lo spettacolo dell’ensemble garganico, fresco vincitore del Festival Nazionale della Musica Popolare, è abbinato alla terza edizione del Festival del Folklore e delle Tradizioni Popolari “Città di San Severo”.
Notte Barocca” è un evento ideato dalla Cdp Service (daunianews.it mediapartner) e si avvale del patrocinio della Regione Puglia-Assessorato al Mediterraneo.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook