TORREMAGGIORE, PARTONO I LABORATORI URBANI DI BOLLENTI SPIRITI

0

Il prossimo 26 novembre alle ore 18 presso l’ex edificio scolastico di via Gobetti a Torremaggiore si terrà l’inaugurazione dei “Laboratori Urbani” di Bollenti Spiriti. La gestione dei Laboratori Urbani è stata affidata con bando pubblico ad organizzazioni giovanili, associazioni, impegnate attraverso dei progetti finanziati dalla Regione Puglia nell’ambito del programma “Bollenti Spiriti”. A Torremaggiore saranno attivate 4 botteghe: La Bottega “Musicale e teatrale”, la cui referente sarà Daniela Ciavarella, prevede corsi di Dizione ed impostazione della voce, Espressione e corporeità, Recitazione con il metodo Stanilaskij, Storia del teatro; La Bottega “Arti e mestieri”, la cui referente sarà Daniela Ferrantino terrà dei corsi teorici/tecnico-sperimentali che punteranno allo sviluppo della creatività e all’educazione alla libertà espressiva. Le lezioni saranno articolate in discipline “tradizionali” come: Arti applicate al disegno, alla pittura, alla decorazione, alla scultura. MESTIERI come artigianale del restauro, moasico, vetro, terracotta, ricamo, sartoria. Saranno poi presenti delle discipline innovative come graphic design, linguaggio pubblicitario, educazione alla comunicazione digitale e l’authoring multimediale. La Bottega del “Buongusto”, la cui referente sarà Lia Francescano, nasce per valorizzare l’educazione al gusto e all’ospitalità. In questa bottega saranno coinvolte le “nonnine” della città dalle quali i più giovani potranno imparare da impastare la pasta fresca, il pane, la pizza. In questo laboratorio saranno coinvolti anche i genitori delle scuole per combattere l’obesità infantile con lezioni anche dedicate allo stare bene a tavola. Ultima Bottega è qualla “Civica” e sarà tenuta dall’Avv. Anna Maria Pinto. Tale bottega sarà orientata alla formazione e all’educazione al Bene Comune e alla conoscenza dettagliata di diritti e doveri. Si imparerà in questa bottega la convivenza civile anche attraverso alcune attività come: Laboratori, Seminari, Cineforum.
Alle 19 vi sarà la Festa dell’Accoglienza organizzata dalla Misericordia di Torremaggiore in collaborazione con i responsabili delle botteghe. Alla manifestazione interverranno: il Sindaco della Città Vincenzo Ciancio, l’Assessore alle Politiche Sociali Laura Moffa, L’Assessore alle politiche Sociali e Giovanili del Comune di Troia Urbano De Laurentis, L’Assessore alla P.I. Cultura  e Turismo del Comune di Ascoli Satriano Biagio Gallo, la Dott.ssa Maria Antonietta De Francesco Dirigente del Settore Servizi Sociali e Cultura della Città di Torremaggiore, Assessore della Regione Puglia alle Politiche Sociali Elena Gentile.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook