ETNAPOLIS: “PROMOSSA” CAMPAGNA AMICA

0

Dal 7 luglio il mercato di Coldiretti Campagna Amica, organizzato sul lungolago di Etnapolis nell’ambito del progetto Agrosofia , è stato “promosso” al sabato mattina.

“Nonostante il gran caldo di questo periodo – ha spiegato Alfio Mosca, direttore della Città del tempo ritrovato – i nostri visitatori hanno dimostrato di gradire moltissimo l’iniziativa. Ci sono però venute numerose richieste di spostare il mercato al sabato mattina”.

E i produttori, come ha sottolineato Pietro Bozzo, direttore di Coldiretti di Catania, “sono stati felici di venire incontro alla richiesta di Etnapolis”. Tanto più che, come ha rimarcato Ignazio Belfiore, presidente di Coldiretti Catania, quello della spesa del sabato è “un rito che i nostri produttori rendono particolare con il gusto e l’unicità dei prodotti a chilometri zero”.

Quello realizzato a Etnapolis da Campagna Amica è uno dei più grandi mercati del genere dell’intera Sicilia, con una trentina di strutture in cui vengono offerti prodotti di stagione: pesche albicocche, nespole, zucchine, cetrioli, fagiolini, oltre a carni, salumi, formaggi, vino, olio, pistacchio, miele, conserve e tanto altro. Rigorosamente a chilometri zero, prodotti, dunque, sul nostro territorio, con una ricaduta immediata per l’economia locale.

Agrosofia rappresenta dunque un progetto culturale nato da una grande attenzione nei confronti delle famiglie che devono affrontare la crisi. Un progetto che, come ha sottolineato Alfio Mosca, “smentisce chi dipinge i centri commerciali come mostri pronti a divorare l’economia locale, quando invece possono essere poli di aggregazione e sviluppo”.

Agrosofia, realizzato da Etnapolis in collaborazione con la Coldiretti, l’Università di Catania, l’Associazione Culturale Polena, il Fai (Fondo ambiente italiano) e il Codacons (consumatori), si propone di mettere in rete studiosi e imprenditori coinvolgendo il consumatore e puntando sulla cultura dell’enogastronomia con appuntamenti e convegni dedicati alla filiera delle produzioni locali. E al centro del progetto c’è proprio Campagna Amica.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook