Asacert acquisisce per sei mesi Qualitalia

0

capaccioli_optCormano Asacert, organismo indipendente di Ispezione e Certificazione di Cormano (Mi) ma con sedi anche a Roma e Bari, ha definito  l’affitto per sei mesi dell’azienda Qualitalia S.r.l, a seguito di un decreto del Tribunale di Milano datato 24 ottobre 2014.

Era il 4 aprile 2014 quando Qualitalia S.r.l dovette arrendersi alla morsa della crisi, dichiarare fallimento e lasciare senza lavoro circa trenta dipendenti.

«Dopo una lunga attesa, molti sforzi e tanta tenacia, sono orgoglioso di poter ufficializzare la notizia dell’avvenuto affitto che avrà una durata di sei mesi e che porterà in carico ad Asacert tutte le commesse aperte e non ancora concluse di Qualitalia Controllo Tecnico S.r.l.» ha dichiarato Fabrizio Capaccioli, Direttore Generale di Asacert. «Si tratta di una grande opportunità per dimostrare al mercato di essere un’azienda solida, in costante crescita, in grado di cogliere sfide importanti e di vincere la crisi. Certamente affronteremo mesi di duro lavoro e sarà richiesto il massimo dell’impegno da parte di tutti i dipendenti».

L’operazione rappresenta una grande scommessa e un interessante punto di partenza: tutti i riflettori saranno puntati sull’azienda da parte degli stakeholders e i prossimi mesi saranno fondamentali per accrescere il prestigio e la credibilità acquisiti in anni di duro lavoro.

Anche dal punto di vista degli ex dipendenti di Qualitalia S.r.l ci sono buone notizie: parte di loro entrerà a far parte dell’organico di Asacert.

Sono già in corso riunioni interne volte alla pianificazione e al coordinamento di tutte le attività, tanto tecniche quanto commerciali, che verranno implementate per fare carico all’imminente mole di lavoro in entrata.

La società con questa manovra conferma il suo ruolo di player principale nel mercato italiano e getta le basi per un 2015 in costante crescita.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook