Ultimi ciak per “Mister Ignis”

0

Ultimi ciak per la fiction Rai “Mister Ignis” martedì 29 gennaio negli stabilimenti della fabbrica Whirlpool di Cassinetta di Biandronno (Varese). La troupe ha realizzato ieri 0 le riprese degli esterni e nei reparti di lavoro che hanno mantenuto la struttura originale e che quindi meglio si prestano per ambientare la storia del patron di Ignis Giovanni Borghi, diretta da Luciano Manuzzi e prodotta da Renzo Martinelli su sceneggiatura ricavata da “Mister Ignis”, libro scritto nel 2002 dal giornalista Gianni Spartà. In particolare la troupe ha ripreso ampie parti della fabbrica “record”, della fabbrica frigoriferi e della vecchia smalteria, oltre agli esterni di quella che è rimasta una vera e propria cittadella dell’industria degli elettrodomestici e ampi scorci del territorio intorno al Lago di Varese. Queste riprese costituiranno lo sfondo su cui si muoveranno gli attori delle due puntate della fiction nelle scene già girate in studio. Il sito di Cassinetta di Biandronno, inaugurato negli anni Sessanta e oggi Centro globale di ricerca e sviluppo sul cibo, sede di Whirlpool R&D e del settore Global Consumer Design, oltre che fabbrica di prodotti refrigeration e cooking, vide, il 25 ottobre 1965, la visita ufficiale dell’allora Presidente della Repubblica Giuseppe Saragat.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook