A Roma le opere di Nicola Pucci

0

RvB Arts e l’Antiquariato Valligiano ospitano a Roma nei loro spazi espositivi i nuovi lavori dell’artista contemporaneo Nicola Pucci.

Nato a Palermo nel 1966, Pucci vanta una tecnica sapiente consolidata nel tempo, che ha già attirato l’attenzione di commercianti d’arte di fama mondiale, incluso l’americano Larry Gagosian, e di intenditori come lo è stato Carlo Bilotti, rinomato collezionista d’arte. Nel 2008 il Comune di Roma ha organizzato una personale dedicata a Pucci presso il Museo Carlo Bilotti, aprendo per la prima volta questo spazio pubblico ad un artista italiano contemporaneo.

Il lavoro di Pucci si articola in tre gruppi tematici: i Circoli, gli Incontri e gli Scontri. In ognuno porta avanti una personale visione delle cose, del sentire e del percepire determinate condizioni umane. Apparentemente irrazionali le sue opere si fanno carico di una tradizione artistica che indaga il profondo dei meccanismi psichici, dai Surrealisti a Bacon trasmettendo una percezione a tratti distorta, raccapricciante ed ironica della realtà.

Full Circle focalizza l’attenzione sulla serie Circoli dove l’artista mostra attraverso la ripetitività e lo studio attento degli atteggiamenti e delle circostanze l’attuale incomunicabilità. Qualcosa sta per accadere ma viene bloccato in una dispersione spazio temporale dove i personaggi rifuggono in una visione continuamente individuale.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook