IL NUOVO PORTO TURISTICO DI RODI GARGANICO

0
\"\"Il Gargano, è risaputo, è conosciuto in tutto il mondo soprattutto per il suo mare per le sue coste, le sue grotte marine, le sue baie. Non c’è nulla di più bello, forse, che fare il giro del Gargano in barca per conoscere ed ammirare queste meraviglie. Ma dove mettere le barche ? E’ un problema annoso al quale da anni si sta cercando di dare risposta. Il Gargano necessita di porti turistici.
Il Comune di Rodi, proprio nelle prossime settimane, darà una risposta a queste esigenze inaugurando il proprio nuovo porto turistico. Il progetto, nato nel 2005, è stato eseguito a tempo di record portando, appunto, alla sua inaugurazione. Marina di Rodi, questo il nome del nuovo porto turistico, è stato considerato, ancor prima di nascere, il porto turistico più vicino alla Croazia grazie anche ai vari collegamenti forniti dalle Ferrovie del Gargano, dal casello autostradale di Poggio Imperiale, dall’aeroporto Gino Lisa di Foggia che sta assumendo sempre più il ruolo di aeroporto turistico del territorio e dalla strada a scorrimento veloce del Gargano.
 Il Marina di Rodi Garganico è dotato di molte possibilità di svago a terra con la presenza di negozi , bar, ristoranti, e alberghi senza dimenticare la possibilità di organizzare escursioni sul territorio del Parco Nazionale del Gargano ed immersioni organizzate nella Riserva Marina delle Tremiti. Del porto turistico di Rodi, ovviamente potranno usufruire oltre che gli utenti di Rodi Garganico anche coloro i quali pensano di passare le loro vacanze nella vicina San Menaio o nella vicinissima Lido del Sole.
Sul territorio, in particolare, segnaliamo la presenza di due alberghi, assolutamente esclusivi, che fanno al caso di chi vuole passare qui le vacanze o anche un semplice week-end. Parliamo in particolare dell’Hotel Borgo Marina, sito a Rodi Garganico, e dell’Hotel Garden sito a San Menaio.
 
(articolo sponsorizzato)

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook