16 AZIENDE PUGLIESI A ECOMONDO E KEY ENERGY

0

Da mercoledì 3 a sabato 6 novembre 2010, Rimini Fiera organizza la 14a edizione di ECOMONDO, fiera internazionale del recupero di materia ed energia e dello sviluppo sostenibile.

Nelle quattro giornate, tutto il mondo legato alla green economy parteciperà alla più importante esposizione dedicata alle tecnologie verdi ed ai nuovi stili di vita, improntati sulla sostenibilità.

“Tutto il mondo legato alla green economy – spiega il presidente di Rimini Fiera, Lorenzo Cagnoni –  parteciperà alla più importante esposizione dedicata alle tecnologie verdi e ai nuovi stili di vita improntati alla sostenibilità”.

“Ad ECOMONDO – aggiunge il direttore di Business Unit, Simone Castelli – sono attesi oltre 60mila visitatori professionali dai cinque continenti e 5mila operatori stranieri, con delegazioni da tutto il mondo e una platea di buyers che ha programmato business meeting con le imprese presenti nell’expo”.

Nei sedici padiglioni oltre mille imprese: ad ECOMONDO si affiancano infatti la 4a KEY ENERGY, fiera internazionale per l’energia e la mobilità sostenibile e la 3a COOPERAMBIENTE, manifestazione dell’offerta cooperativa di energia e servizi per l’ambiente a cura di LegaCoop”.

Tra le aziende presenti anche 16 Pugliesi;

11 della provincia di Bari;AGRI WORLD SRL di Altamura, CONSORZIO CRETA di Putignano, ECO-LOGICA di Bari, GIEFFE AUTOMOTIVE SRL di Modugno, LONGO VEICOLI INDUSTRIALISRL di Conversano, MI&S SRL MALTONI INGEGNERIA & SERVIZI di Bitritto, SHINPLAST SRL di Modugno, TFS SRL TECHNO FLUID SERVICE di Battipaglia, VITONE ECO SRL di Bitonto, DAMON di Bari, SOCOGES SRL di Monopoli a KEYENERGY.

3 della provincia di Taranto;ASECO SPA di Marina di Ginosa, EDEN 94 SRL di Manduria, MANDURIA PLAST SRL di Sava.

1 della provincia di Lecce;INVEMED SUD SRL di Veglie, e 1 di Trani la  WTEC SRL .

La giornata di apertura di ECOMONDO, (taglio del nastro h. 10.00 presso la hall Sud) sarà avviata dal Primo Forum Internazionale Ambiente ed Energia, organizzato da The European House Ambrosetti promosso da Conai, Legambiente, Legacoop, Regione Emilia-Romagna e Rimini Fiera.  Risorse e scelte: i nostri comuni futuri, questo il titolo intorno al quale sono stati riuniti rappresentanti istituzionali, economisti, sociologi ed esperti di fama mondiale.

Interverranno in apertura Lorenzo Cagnoni (Presidente Rimini Fiera), Alberto Ravaioli (Sindaco di Rimini), Vasco Errani (Presidente Conferenza Stato-Regioni), Jean-Paul Fitoussi (Presidente, OFCE-Observatoire Français des Conjonctures Economiques), Dipak Pant (Fondatore e responsabile Interdisciplinary Unit for Sustainable Economy, Università Carlo Cattaneo – Castellanza), Giacomo Vaciago, (Professore ordinario di Politica Economica, Università Cattolica – Milano). Nelle varie sessioni dei lavori, saranno protagonisti i principali esponenti del ‘sistema ambiente’ del nostro Paese.

L’area espositiva è articolata in sezioni, fra queste la novità ‘Decommissioning, dedicata alla demolizione e riqualificazione di aree dismesse. Il cuore espositivo di ECOMONDO, il ciclo completo dalla raccolta al riciclo dei rifiuti, è sempre più ricco e variegato con le nuove tecnologie e i nuovi prodotti.

Di spessore il panorama degli eventi, fra questi la nuova edizione de La Città Sostenibile nella quale saranno protagonisti progetti, tecnologie e risultati degli interventi per il miglioramento della qualità ambientale delle città di tutto il mondo. Inoltre, c’è grande attesa per il Premio per le imprese per lo sviluppo sostenibile, promosso da Susdef Fondazione per lo sviluppo sostenibile e al quale concorrono marchi industriali di livello mondiale.

Ad ECOMONDO sono attesi oltre 5mila operatori stranieri, con delegazioni provenienti da tutto il mondo ed una platea di buyers che ha programmato business meeting con le imprese presenti nell’expo.

Anche in questa edizione viene proposta la simpatica iniziativa di individuare una mascotte, ideata dal Prof. Luciano Morselli, coordinatore del comitato scientifico di ECOMONDO. L’Anatra dal becco blu sarà l’emblema delle specie a rischio e diventerà un gadget in distribuzione in fiera.

Infine, ECOMONDO si estende sul territorio e collabora alla realizzazione di Ambiente Festival, la grande manifestazione che diffonde fra lla gente la cultura del vivere sostenibile. Ambiente Festival quat’anno ha per titolo Biodiversiamoci e si articola attraverso incontri, spettacoli, presentazioni, mostre, eventi e laboratori che coinvolgeranno e contageranno la città e dove confluiranno anche i giovani studenti (circa 3.000 da tutta Italia) in visita ad ECOMONDO.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook