IN UNICREDIT UNA RACCOLTA FONDI PER IL VENETO

0

A sostegno delle popolazioni colpite dalle gravi alluvioni verificatisi in Veneto, UniCredit ha deciso di organizzare una raccolta fondi tra gli oltre 50.000 dipendenti in Italia, facendo leva sulla generosità che li ha visti spesso in prima fila in numerose iniziative di solidarietà.

UniCredit Foundation, come primo atto a sostegno del lancio della campagna di raccolta fondi, mette a disposizione 50.000 euro.

In Veneto – ha dichiarato Gabriele Piccini, Country Chairman Italia di UniCredit – la nostra Banca, oltre ad una capillare presenza operativa, vanta anche una lunga tradizione di iniziative di solidarietà a sostegno delle fasce deboli della popolazione e della qualità della vita dei territori. Proprio a partire dalle garanzie assicurate da queste esperienze, ci è sembrato giusto sollecitare l’impegno solidale di tutti i dipendenti del Gruppo, per sostenere alcuni progetti di immediato intervento che andremo a definire con le competenti Autorità”.

Con i fondi raccolti – ha aggiunto Maurizio Carrara, Presidente di UniCredit Foundation – grazie anche allo sperimentato entusiasmo di molti colleghi che dedicano parte del proprio tempo libero al volontariato, cercheremo di portare un contributo fattivo e di solidarietà alle popolazioni colpite dall’alluvione, anche impegnando qualificate realtà del non profit”.

UniCredit, inoltre, ha attivato un plafond di 150 milioni dedicato ai nuovi finanziamenti ed è intervenuta con la sospensione delle rate dei mutui per le famiglie e le imprese che ne avessero necessità.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook