Innovation Village, i numeri dell’edizione 2020: quasi 5 mila partecipanti in presenza e sul web

0

NAPOLI – L’edizione 2020 di Innovation Village si è conclusa con 4800 partecipanti tra presenti nell’Aula Magna dell’Università Federico II di San Giovanni a Teduccio, che ha ospitato l’evento, e gli intervenuti sulla piattaforma Webex e alle dirette social della manifestazione. Alla due giorni (7-8 ottobre) sono andati in scena 13 convegni online e in presenza, 60 i relatori coinvolti. Sono state 300, invece, le registrazioni da 25 Paesi nel mondo al Virtual Brokerage Event, 19 i progetti di innovazione presentati da Istituti Superiori nell’ambito di School Village, 100 le candidature arrivate da tutt’Italia per il premio Innovation Village Award, per una fiera-evento dedicata all’innovazione a 360 gradi.

L’iniziativa è promossa dal 2016 dalla società Knowledge for Business, che ha inteso raccogliere le migliori eccellenze tra imprese, università, centri di ricerca e startup. Quest’anno la rete messa a disposizione insieme a Sviluppo Campania ed Enea Enterprise Europe Network, con il supporto della Regione Campania, ha puntato anche sugli eventi virtuali, per non disperdere un patrimonio di contatti e conoscenze costruito negli anni.

“Dopo il rinvio dello scorso marzo dovuto all’emergenza sanitaria – spiega Annamaria Capodanno, direttrice di Innovation Village – volevamo dare un segnale forte a tutto il mondo legato all’innovazione in Campania. Abbiamo così realizzato Innovation Village Live, un canale virtuale che 9 luglio si è sviluppato ospitando webinar ed eventi online. I numeri ci hanno dato ragione, perché sono stati complessivamente oltre 35 mila i partecipanti alle dirette e agli eventi on demand trasmessi sui nostri canali. È un dato che ci spinge a fare ancora di più”.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook