NONA EDIZIONE DEL PREMIO GIORNALISTICO ”CUTULI”

0

Tutto pronto. Torna il Premio giornalistico nazionale “Maria Grazia Cutuli-Per non dimenticare e per promuovere la pace”. L’appuntamento con la 9^ edizione della manifestazione dedicata a Maria Grazia Cutuli, giovane cronista inviata del Corriere della Sera, assassinata in Afghanistan il 19 novembre 2001, è in programma sabato 6 e domenica 7 novembre 2010, presso l’Auditorium del Teatro comunale “Verdi”. Saranno premiati i giornalisti Ettore Mo (Corriere della Sera), Paolo Di Giannantonio (Tg1) e Barbara Schiavulli (L’Espresso-La Stampa-Il Messaggero), Una “menzione speciale” sarà attribuita a Davide Grittani (La Gazzetta del Mezzogiorno) per il progetto “Written in Italy”. Il “Premio Cutuli” è istituito dal Centro culturale internazionale “Luigi Einaudi” di San Severo, presieduto dalla prof.ssa Rosa Nicoletta Tomasone. Insignito di Targa d’Argento del Presidente della Repubblica nel 2002 e di Medaglia d’Argento del Presidente della Repubblica nel 2005, è organizzato con il Patrocinio e in collaborazione della Città di San Severo, della Regione Puglia-Assessorato alla Pace e al Mediterraneo, della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e della Regione Sicilia. Dal 2006 gode dell’Alto Patrocinio della Presidenza della Repubblica. Da questa edizione gode anche dell’Alto Patrocinio del Parlamento Mondiale degli Stati per la Sicurezza e la Pace.

«Lo scorso anno – spiega la prof.ssa Tomasone – abbiamo avviato un percorso più ampio, aperto a tematiche inerenti al mondo della comunicazione con Paolo Conti, e ci proponevamo di affrontare il mondo arabo con le sue problematiche, pertanto Barbara Schiavulli, una freelance coraggiosa, sarà l’apripista di questa nuova sfida. Il premio nel premio, vale a dire “Testimoni del Tempo” va alle opere scritte dai giornalisti e alla testimonianza di impegno civile. Quest’anno le opere  premiate  sono “Guerra e guerra” della Schiavulli e “Dimenticati” di Ettore Mo. Tutte le opere hanno un unico scopo: farci conoscere, perché solo con la conoscenza si superano gli steccati. Conoscendo l’altro, una diversa civiltà, potremo porre fine alle guerre e costruire la pace».

Il programma.

Sabato 6 novembre, ore 18. Saluti di Gianfranco Savino, Sindaco di San Severo, Rosa Nicoletta Tomasone; tavola rotonda su “Libertà di stampa, pluralismo dell’informazione e rispetto della verità”. Intervengono Ettore Mo, Paolo di Giannantonio e Barbara Schiavuli. Coordina Pietro Raschillà, giornalista e autore Tv. Domenica 7 novembre, ore 11. Saluto delle Autorità; presentazione dei libri e conferimento del Premio “Testimoni del tempo” a “Guerra e guerra”, di Barbara Schiavulli, “Dimenticati”, di Ettore Mo; Cerimonia di consegna del IX Premio giornalistico nazionale “Maria Grazia Cutuli-Per non dimenticare e per promuovere la pace” a Ettore Mo, Paolo Di Giannantonio, Barbara Schiavulli, “menzione speciale” a Davide Grittani; premiazione degli studenti delle scuole superiori di San Severo vincitori del 3° Concorso giornalistico abbinato al ”Premio Cutuli”. Coordina Pietro Raschillà.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook