Altroconsumo Festival 2016, protagonista la sharing economy

0

ac_festival_articolo_500x330Meet the Media Guru (MtMG) è event partner di Altroconsumo Festival 2016. La piattaforma di incontri e approfondimenti dedicati all’innovazione e alla cultura digitale ideata da Maria Grazia Mattei partecipa alla due giorni di eventi e incontri sulla Sharing Economy in programma il 24 e il 25 settembre al Castello Sforzesco di Milano.

Dal 2005 MtMG produce con continuità appuntamenti dedicati al grande pubblico con personalità dell’innovazione e dei new media fra cui Lawrence Lessig, Derrick De Kerchkove, Edgar Morin, John Lasseter, Zygmunt Bauman e  Arjun Appadurai per indagare le ricadute sociali, economiche e professionali della digital culture.

«A chi analizzi il fenomeno della Sharing Economy – spiega Maria Grazia Mattei, direttore di MtMG – non può sfuggire che si tratta prima di tutto di un travolgente cambiamento culturale. Di più, di una trasformazione che ha alle radici le logiche di partecipazione, apertura e scambio proprie della cultura digitale. Per tutte queste ragioni, MtMG non può che aderire all’invito di Rosanna Massarenti. Che società possiamo progettare utilizzando al meglio l’economia della condivisione? Quali traiettorie intendiamo seguire? E perché? MtMG partecipa con entusiasmo al dibattito pubblico, aperto e inclusivo che Altroconsumo accende nel cuore della città».

Maria Grazia Mattei partecipa al programma di Altroconsumo Festival intervenendo al panel Digital Disruption. Cosa è accaduto nel mondo dei media e cosa sta accadendo nel mondo della Sharing Economy in programma domenica 25 settembre (ore 15) nel Cortile della Rocchetta. Mattei dialogherà con Mafe De Baggis, co-fondatrice Pleens; Ferruccio De Bortoli, presidente Vidas; Federico Ferrazza, direttore di Wired; Salvatore Ippolito, country manager Twitter; sotto il coordinamento di Anna Masera, giornalista e public editor La Stampa.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook