A Roma la Big Data Conference

0

I Big Data sono stati paragonati a una rivoluzione pari a Internet o alla nascita della carta stampata. Di certo c’è che sono destinati a rivoluzionare il business, la politica e molti aspetti della società. Le Big Data Analytics consentono infatti di agire sulla totalità delle informazioni (anziché solo su campioni statistici) prodotte ogni secondo dai device connessi con cui persone e oggetti dialogano e di elaborare risposte e previsioni più veloci, economiche e precise sul mondo e sul business.

I Big Data sono un’opportunità per le aziende. Per sfruttarla, è necessario comprenderne appieno i meccanismi. Con la Big Data Conference, che si terrà a Roma il prossimo 24 ottobre, Business International – divisione di Fiera Milano Media – si propone di fare il punto su questi temi attraverso la presentazione di case study reali di aziende italiane che già hanno iniziato a sfruttare i Big Data e di offrire alle aziende consigli su come implementare veri e propri progetti basati sui Big Data.

All’evento, che si terrà alla Residenza di Ripetta (via di Ripetta, 231) dalle 08.45 alle 17.30, verranno illustrati i casi d’uso reali di Ferrovie dello Stato, ANAS, Agenzia delle Dogane, ERG, BNL, Unicredit, Ospedale Niguarda, The Space Cinema e altri in via di definizione.

Interverranno inoltre Roberto Moriondo, Direttore Innovazione, Ricerca, Università e Sviluppo Energetico  Sostenibile, Regione Piemonte dell’Agenzia per l’Italia Digitale, Maurizio Pezzè, Professore di Software Engineering dell’Università Bocconi e Alessandro Panconesi, Professore Ordinario di Informatica e Direttore del dipartimento di Informatica della Sapienza di Roma.

La partecipazione all’evento è gratuita per i rappresentanti delle aziende utenti e i giornalisti, mentre è a pagamento per aziende e consulenti ICT. Tutti i dettagli e il programma (in via di aggiornamento) a questo link: www.businessinternational.it/Eventi/2991/Big-Data-Conferences-2013  

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook