RAFFAELE PORTA A \’\’NON MI VIENE LA PAROLA\’\’

0
Dopo l’artista della parola e operedicarta,Teresa Ciulli, e i due politici, Salvatore Tatarella e Gaetano Cataldo, toccherà ad un professore rielaborare ed interpretare la storia di Rosa Parks narrata ne Il Quaderno di Jose Saramago.
A condurre il terzo appuntamento del laboratorio Non mi viene la parola, ideato e promosso dal Centro di Lettura GlobeGlotterdi Trinitapoli, in programma martedì 9 febbraio sarà, infatti, il professore di latino e greco Raffaele Porta, che pur essendo in pensione da tre annicontinua a leggere e studiare, ritenendo di non sapere ancora nulla del mondo e della storia.
Raffaele Porta docente dall’età di 23 anni -ha insegnato, tra gli altri al Liceo classico Socrate di Bari- proporrà una lettura critica del brano, mettendo in luce quello che le parole non dicono o sembrano non dire.
“Il brano di Saramago nella sua semplice articolazione, che ad una prima lettura può apparire banale, è formulato secondo un sapiente rapporto di equilibrio linguistico, ha affermato il professore, aggiungendo: Saramago costruisce un testo ed elabora un gioco, riecheggiando modalità oratorie tipiche del mondo classico; inventa, infatti, un giro di parole intorno ad un ‘fatterello’ che diventa storia. In tal modo la ‘parola’ diventa ‘fatto’”.
Per Raffaele Porta nel testo dell’autore portoghese “storia contemporanea e cultura classica entrano in un forte dinamismo reciproco secondo una forma retorica attenta e calibrata, ma lontana da ogni ricercatezza e da vuoto intellettualismo”.
L’incontro si svolgerà al Centro di Lettura Globeglotter (in via Staffa 4, a Trinitapoli), avrà inizio alle ore 18:30 ed avrà una durata di due ore. L’età minima dei partecipanti è 16 anni.
Per ulteriori dettagli su Non mi viene la parola visitare il sito www.globeglotter.it o rivolgersi a Rosa Tarantino, Centro di Lettura GlobeGlotter, tel. 0883634071, cell. 3401206412, e-mail  MailGuard('trinitapoli','libero.it')\" target="_blank" rel="nofollow">libriamo..
 
Si ricorda che dopo l’appuntamento del 9 febbraio il laboratorio proseguirà venerdì 12 con il parroco della chiesa Beata Maria Vergine Loreto di Trinitapoli Mons. Giuseppe Pavone, martedì 16 con l’avvocato Francesco di Biase, venerdì 19 conil giornalista e conduttore tv Tony Di Corcia, giovedì 25 con l’attore drammatico Ippolito Chiarello e l’attore comico Francesco Tammacco, per concludersi venerdì26 con il vignettista Paolo Porta.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook