QUALE FUTURO PER L’AFRICA ?

0
Due giorni per riflettere, discutere, proporre e sensibilizzare sull\’attuale condizione del continente nero. L’organizzazione non governativa Solidaunia onlus presenta a Foggia per il 14 e 15 maggio una serie di iniziative dal titolo “Quale futuro per l’Africa?”.
 
Si parte giovedì 14 maggio alle ore 11 nella sala Rosa del Vento della Fondazione Banca del Monte, in via Arpi 152. Assieme alle autorità cittadine verrà presentato il dvd “Mezzogiorno/Africa”, che completa il progetto agro-alimentare e sanitario promosso in Guinea Bissau da Solidaunia e finanziato da Comune di Foggia, Provincia di Foggia, Regione Puglia, in collaborazione con Arcidiocesi di Foggia-Bovino e di Bissau, Padri Giuseppini del Murialdo e Suore Oblate del Sacro Cuore di Gesù, Ce.se.vo.ca, Cattedra Antropologia Università degli studi di Foggia.
 
Nel pomeriggio di giovedì 14 maggio, dalle 16 nella Sala Consiliare di Palazzo Dogana, si terrà il forum intitolato “Pace in Africa: questione di leadership”, a cui prenderanno parte, tra gli altri, Filomeno Lopes, giornalista e artista della Guinea Bissau, monsignor Francesco Pio Tamburrino, vescovo dell’arcidiocesi di Foggia-Bovino, monsignor Josè Camnate, vescovo dell’Arcidiocesi di Bissau. Previste inoltre le testimonianze dirette da Burundi, Congo Brazzaville e Uganda, con la partecipazione di esponenti dell’associazionismo locale e del terzo settore.
 
L’incontro verrà introdotto dalla visione del documentario “Djemberém”, prodotto da Filomeno Lopes, che affronta, al ritmo della musica, il tema della leadership in Africa attraverso un’analisi storica.
 
Venerdì 15 maggio a partire dalle 21 all’anfiteatro di Parco San Felice si esibiranno in concerto i “Bumbulum”, gruppo musicale proveniente dalla Guinea Bissau dalle sonorità tipiche africane. Fondato nel 2002 con l\’obiettivo di promuovere la musica africana, i Bumbulum hanno già partecipato a tante manifestazioni culturali in Italia tra cui Festival Jubil Music a San Remo nel novembre 2003, e per due anni consecutivi come gruppo di base della Festa dei popoli di Verona (2004 e 2005). Il nome del gruppo deriva da uno strumento tradizionale usato nelle varie feste importanti del paese e ha un valore storico, rappresentato dal ruolo importante assunto durante l\’epoca coloniale in Guinea Bissau, come strumento di comunicazione.
            SOLIDAUNIA – Solidaunia – la Daunia per il mondo – onlus nasce a Foggia il 28 Febbraio 2005. Presieduta dal dottor Antonio Scopelliti, è impegnata principalmente nel campo della cooperazione allo sviluppo per il sostegno dei paesi del sud del mondo.
 
Attualmente opera in Albania, Angola,Guinea Bissau e Costa d’Avorio. In particolare in Guinea Bissau ha in corso di realizzazione il progetto in campo agro-alimentare e sanitario Mezzogiorno/Africa, che mira a migliorare le condizioni di vita soprattutto di donne e bambini, al fine di diminuire la mortalità infantile e per parto, tra le più alte al mondo.
Diverse sono state le iniziative sul territorio nel campo dell’educazione allo sviluppo, come il corso Educare alla mondialità, finanziato nell’ambito del bando formazione del Centro servizi volontariato di Capitanata e il master in Cooperazione, salute e pace in collaborazione con l’Università di Foggia.
 
CONTATTI: – EDGARDO TUFO –
                    – FULVIO DI GIUSEPPE –

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook