PREMIO GIORNALISTICO NAZIONALE \’CUTULI\’

0
Torna il Premio Giornalistico Nazionale “Maria Grazia Cutuli – Per non dimenticare e per promuovere la pace”. La 7^ Edizione si svolgerà il 15 e 16 novembre 2008 presso l’Auditorium del Teatro Comunale “Verdi” di San Severo. Ecco i nomi dei giornalisti premiati: Carmen Lasorella, Direttore Generale San Marino RTV, Tony Capuozzo, Vicedirettore TG5, Andrea Nicastro, inviato Corriere della Sera, Stefano Boccardi, inviato La Gazzetta del Mezzogiorno. Una “Menzione speciale” sarà, invece, attribuita ad Angela Mariella, giornalista RAI.
Il prestigioso riconoscimento è dedicato a Maria Grazia Cutuli, giovane cronista inviata del Corriere della Sera, assassinata in Afghanistan il 19 novembre 2001. Istituito dal Centro Culturale Internazionale “Luigi Einaudi” di San Severo, presieduto dalla prof.ssa Rosa Nicoletta Tomasone, il Premio è stato insignito di Targa d’Argento del Presidente della Repubblica nel 2002 e di Medaglia d’Argento del Presidente della Repubblica nel 2005. Organizzato con il Patrocinio e in collaborazione della Città di San Severo e della Regione Puglia – Assessorato al Mediterraneo, dal 2006 gode dell’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica.
«Gli obiettivi del Premio – dichiara la prof.ssa Tomasone – sono sempre gli stessi, difesa della libertà di stampa e del pluralismo dell’informazione. La finalità è quella di non dimenticare quanti operano nel settore dell’informazione e che, per essere nella notizia, rischiano la loro vita. Inoltre, questa manifestazione vuole stimolare l’impegno comune di promuovere la pace». Riconosciuto l’alto valore civile il Premio è stato istituzionalizzato dal Comune di San Severo con delibera della Giunta municipale n. 30 del 10/02/2005 e dalla Regione Puglia con delibera della Giunta regionale del 27/07/2005. La 1^ Edizione è datata 27 gennaio 2002: a San Severo arrivò il padre della giornalista scomparsa per ritirare la Targa alla Memoria.
La Cerimonia, che si svolge alla presenza di Autorità regionali, provinciali e cittadine, nel corso degli anni ha visto premiate tante “firme” del giornalismo italiano: Aldo Forbice, Michele Santoro, Giovanna Botteri, Elisabetta Rosaspina, Ferdinando Pellegrini, Franco Di Mare, Monica Maggioni, Duilio Giammaria, Lorenzo Cremonesi, Vittorio Dell’Uva, Enzo Nucci, Tiziana Ferrario, Giovanni Porzio, Pietro Raschillà, Giuliana Sgrena, Francesca Battistini, Daniele Mastrogiacomo, Pino Scaccia, Michele Farina e Francesca Sforza. Fervono i preparativi per l’Edizione 2008 che si preannuncia interessante e ricca di appuntamenti: nei prossimi giorni sarà reso noto il programma ufficiale della “due giorni” del Premio Giornalistico Nazionale “Maria Grazia Cutuli – Per non dimenticare e per promuovere la pace”. Manifestazione targata “Einaudi”, Centro insignito di Medaglia d’Oro nel maggio del 2000 nella sede di “Palazzo Spada” a Roma “Per la promozione della Cultura e la diffusione del libro”.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook