Nuovo piano industriale per il Gruppo Ethan

0

Gruppo Ethan, holding titolare di una decina di aziende distribuite fra le province di Padova e Vicenza e operanti nei settori ecologia ed energie rinnovabili, ha inaugurato il proprio nuovo Piano industriale.

Base finanziaria del Piano è la decisione di svincolarsi dagli istituti di credito ricorrendo al rapporto diretto con gli investitori. Il Gruppo si è quindi rivolta al mercato obbligazionario emettendo titoli per 350 mila euro al tasso del 4,5% in tranche da 10 mila euro della durata di 24 mesi. Positiva la fiducia nei confronti del Piano e del Gruppo da parte degli investitori, dimostrata dal successo che sta ricevendo la collocazione delle obbligazioni.

Il Piano è fondato sull’estensione del Gruppo in nuovi settori di mercato e sulla crescita dei settori in cui la holding già opera.

I nuovi settori su cui il Gruppo sta puntando sono sintetizzati nella linea Egonature, che realizza e commercializza prodotti per uso cosmetico a base di estratti vegetali, integratori naturali, distributori di acqua potabile filtrata, decalcarizzata e gasata. Quest’ultimo prodotto, Exagon, potrà essere installato non solo per uso privato e aziendale, ma anche per uso pubblico attraverso convenzioni con le amministrazioni comunali.

Il Gruppo apre inoltre al franchising inaugurando Cigarella, catena di punti vendita di sigarette elettroniche e dei prodotti Egonature, fra i quali i liquidi a base naturale per le sigarette elettroniche. In linea con la politica del Gruppo, i sistemi di illuminazione dei punti vendita verranno progettati e realizzati con la tecnologia Led da Energol, azienda di Gruppo Ethan.

Attraverso i led il Gruppo ha inoltre abbracciato il settore della cultura puntando sulla realizzazione di complementi d’arredo con tecnologia led e sull’illuminazione led di musei e mostre. (Attualmente ha provveduto all’illuminazione led della mostra padovana Venetkens in Palazzo della Ragione.)

I settori in cui le aziende di Gruppo Ethan già operano e di cui il nuovo Piano industriale prevede la crescita sono, oltre alla tecnologia led, le biomasse, il fotovoltaico, il recupero e lo smaltimento rifiuti, la consulenza ambientale e l’implementazione di software gestionali. A questi si è recentemente aggiunto il settore mobilità attraverso gli scooter elettrici Epton.

Gruppo Ethan impiega attualmente 90 addetti per 20 milioni di fatturato annuo.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook