TERRAVECCHIA IN FOLK 2011

0

Venerdì 26 Agosto prima serata di Terravecchia in Folk 2011, l’appuntamento che vedrà Pietra Montecorvino capitale della musica popolare meridionale fino a Domenica 28 Agosto. L’evento si inserisce nelle manifestazioni della Rete di Festival “Daunia Felice“, ed è giunto alla sua Quinta Edizione.

A “tagliare il nastro” della manifestazione sarà Nando Brusco, noto cantastorie calabrese che ha fatto della sua musica il frutto di una ricerca artistica ed esistenziale che prende forma intorno all’idea di restituire un’immagine diversa alla Calabria. Attraverso la pluralità delle forme che l’amore assume nella cultura popolare, Nando Brusco compie un viaggio nella storia e nelle leggende della sua terra. Senza disdegnare incursioni nel presente ricche di satira ed ironia.

Nella stessa serata si esibirà “La Coquette Band” un gruppo musicale che spazia dal punk melodico, al rock steady, allo ska. Una musica ricca di energia, simpatia e spensieratezza. Tra i temi analizzati, l’emigrazione, la corruzione politica e la musica di nuova generazione, il tutto con un buona dose di ironia che non guasta mai. La Band ha già pubblicato 2 lavori discografici: “Distruggiamo la Tv” (2001) e “Posto sosta Emigranti” (2005). Dopo qualche anno di pausa è tornata prima con l’esibizione a FestambienteSud e poi con il video “Distruggiamo la Tv”.

Chiude il programma la “Bandadriatica”. Fiati e sezione ritmica portano all’estremo le pulsazioni adriatiche mentre le voci, il violoncello e l’organetto ne esaltano le sinuose linee melodiche. Musica da ascoltare e ballare che porta con sè il meglio della musica di confine italiana.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook