Intergic a 4Ecom

0

Milano –  Giovedì 23 gennaio si aprono i battenti della terza edizione di 4eCom, l’evento di riferimento per il mondo dell’eCommerce organizzato da Intergic, Transactionale, Competitoor e Qaplà.

Intergic, digital solution provider che offre soluzioni tecnologiche innovative per l’e-commerce e il digital marketing, parteciperà attivamente animando  l’agenda della giornata con una serie di iniziative e novità in anteprima.

Si parte la mattina con l’intervento ‘Intergic e Martha’s Cottage: scegliere insieme le tecnologie giuste per la crescita’, in cui Marco Albonetti, COO di Intergic, e Salvatore Cobuzio, CEO & Founder di Martha’s Cottage, racconteranno come Martha’s Cottage, grazie a Intergic, applica AI al wedding per rendere più fluida e soddisfacente l’esperienza di shopping per preparare la festa del matrimonio. Presenteranno i risultati ottenuti con l’implementazione di CRO_BRAIN, recommendation engine on-site e su newsletter, basato sugli algoritmi dell’azienda tedesca prudsys e sviluppato da Intergic, le performance di Martha’s Cottage hanno registrato numeri importanti come un aumento del conversion rate del 22% grazie alle recommendation. Il digital solution provider, scelto da Martha’s Cottage come fornitore di tecnologia, ha aiutato la realtà a selezionare il giusto tool capace di rispondere alle esigenze dell’azienda.

La conferenza della mattina vedrà inoltre protagonista la tecnologia di CleverReach, piattaforma di servizi tecnologici cloud-based e direct messaging per la creazione di campagne e-mail e newsletter, portata in Italia da Intergic. Davide Giordano, Partner Manager di CleverReach, presenterà la case history dal titolo ‘Come TT Consulting ha sviluppato una strategia di email marketing scalabile grazie a CleverReach’. L’intervento porrà l’attenzione sul numero in aumento delle aperture delle newsletter grazie all’utilizzo di tecnologie di automation e il conseguente risparmio di tempo attraverso la funzione multi-account.

Il pomeriggio, invece, sarà dedicato ai workshop di approfondimento. Alle ore 15, l’azienda sarà impegnata nell’intervento ‘Come Intergic seleziona tecnologie internazionali per rendere competitivi gli eCommerce italiani e casi di successo dei clienti’. Durante l’incontro, Intergic presenterà la propria strategia alla base della ricerca di tool internazionali in grado di rispondere alle esigenze del mercato italiano, supportata da casi di successo ed esempi pratici. Mentre dalle 17, Trusted Shops, piattaforma di rating e reviews e sigillo di qualità per e-commerce, da poco entrata nel portfolio Intergic, terrà un workshop dal titolo ‘Come creare fiducia per aumentare il tuo tasso di conversione in Italia e all’estero’. Barbara Brunelli analizzerà alcuni degli ostacoli alla conversione del traffico in clienti e spiegherà come agire per eliminarli.

In occasione di 4eCom, Intergic presenterà, inoltre, in anteprima le nuove tecnologie a portfolio a breve disponibili per gli eCommerce italiani, tra cui Super Disty, Luzern, Guuru, Super Up.

Super Disty e Luzern sono due aziende irlandesi specializzate nelle vendite su Marketplace; Guuru è un chatbot crowd sourced, ideale sia per il mondo B2C che B2B, mentre Super Up è una piattaforma sviluppata a Tel Aviv dedicata esclusivamente al mobile commerce.

Infine, presso lo stand Intergic, a disposizione dei partecipanti durante il corso della manifestazione, sarà possibile conoscere nello specifico diversi prodotti, tra cui: Trusted Shops, marchio di fiducia per gli e-commerce e piattaforma di recensioni di prodotti e servizi; Kameleoon, tool di A/B testing e personalizzazione per ottimizzare il conversion rate; My Size, tecnologia per la misurazione di taglie, pacchi e mobili tramite sensori dello smartphone; e FACT-Finder, leader di mercato per la ricerca e la navigazione nei siti eCommerce, che per l’occasione presenterà le novità della nuova release Next Generation. L’aggiornamento fa leva sulle più recenti tecnologie per supportare i rivenditori con esigenze complesse: che si tratti di big data, strutture di prezzo articolate, numerosi canali di vendita, o l’utilizzo di più lingue, FACT-Finder Next Generation produce risultati di ricerca ancora più precisi e grazie all’algoritmo Worldmatch® è disponibile in tutte le lingue.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook