IMS Health e Intexo diventano partner per lo sviluppo congiunto di strategie di accesso al mercato

0

marketingintelligenceIMS Health, azienda di levatura mondiale specializzata nel marketing intelligence per l’industria farmaceutica, e Intexo, società specializzata negli affari regolatori, hanno siglato un accordo di partnership per lo sviluppo congiunto di strategie di accesso al mercato, settore cruciale oggi per le aziende che operano nell’ambito healthcare. Il Market Access, infatti, è ormai diventato uno strumento di primaria importanza, leva fondamentale di business development. Grazie all’integrazione di competenze fra IMS Health e Intexo, nasce un nuovo paradigma di Market Access, che non si limita alla semplice stesura del dossier registrativo ma contempla un’assistenza a 360°, completa e continua, in grado di rispondere alle molteplici esigenze delle diverse tipologie di aziende: dalle grandi multinazionali alle più piccole, da quelle con una presenza consolidata sul mercato italiano alle società che lo approcciano per la prima volta o entrano in una nuova area terapeutica, dalle farmaceutiche alle aziende che producono medical devices o integratori.

Unendo il background di IMS – con le sue consistenti banche dati e la sua capacità di analisi dei mercati – al know how di Intexo, legato alla definizione di strategie di posizionamento del prodotto in termini di regulatory affairs e costruzione del dossier, si ha un’inedita e articolata gamma di servizi. Le aziende spesso hanno bisogno di informazioni per conoscere meglio i contesti in cui si muovono: le dimensioni del mercato e i trend futuri, classe di rimborso, formulazione e prezzo. Oggi, inoltre, è sempre più necessario arricchire i dossier dei prodotti con dati ottenuti da studi osservazionali post registrativi (real world evidence) e disporre di indagini di Health Technology Assessment, analisi di prezzo, confronti con competitors, modelli di budget impact.

 

“Partiamo dalla definizione della strategia di accesso, pricing e rimborsi e lavoriamo sulla categoria cui può aspirare un determinato prodotto”, illustra Sergio Liberatore, General Manager IMS Health. “Abbiamo banche dati estese a livello geografico, che riguardano il prezzo dei farmaci, la spesa generata per il SSN, le dinamiche di uptake per i prodotti. Possiamo produrre misurazioni di outcome e fare ricerche di real world evidence, sulla base di dati esistenti o da creare con studi osservazionali che siamo in grado di concepire e condurre. Ci occupiamo di creare il dossier, assistere alla negoziazione in AIFA, definire strategie di portfolio, supportare l’accesso al mercato attraverso iniziative locali e regionali. Dall’integrazione con le competenze di Intexo, abbiamo rafforzato la nostra expertise nel Market Access, diventando leader nell’erogazione di servizi in quest’area. Adesso la gamma di attività che offriamo risponde ancora meglio alle esigenze delle aziende, chiamate oggi a confrontarsi con mercati sempre più competitivi”.

“In virtù di questo accordo di partnership, la nostra società diventa fornitore esclusivo di IMS per alcune attività tipiche del Market Access, come la strategia di accesso al mercato, la costruzione del dossier prezzo, la negoziazione”, dichiara Fernando Vignali, Presidente di Intexo. “Siamo molto orgogliosi di essere stati scelti come partner da una multinazionale di questo calibro. Oggi l’attività di Market Access non può essere disgiunta dalla capacità di analisi regolatoria e noi abbiamo l’esperienza necessaria per assistere un prodotto in tutto il suo ciclo di vita, dal momento della nascita alla piena maturità. IMS ci sta offrendo una stimolante opportunità di crescita per il futuro, ma siamo anche molto soddisfatti di poter fornire loro la competenza specifica di Intexo, portando all’interno di una grande realtà la nostra peculiare storia e cultura”.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook