Presentato questa mattina il #SIEB, l’innovazione parte da #Sud

0

Presentato questa mattina a Foggia in Camera di Commercio, il SiEB (Salone internazionale dell’informatica Education&Business), che si terrà in Fiera il 14 e il 15 dicembre prossimi.

Il focus della manifestazione, per la prima volta in Italia, sarà rivolto ai temi relativi all’informatica, le tecnologie per l’informazione, la comunicazione e la formazione, con due attenzioni particolari in contemporanea: L’Education e il Business.

Si tratta di un Salone e non di una fiera, come hanno tenuto a precisare gli organizzatori, perché tutto ruoterà attorno ai convegni, seminari, workshop e tavole rotonde di approfondimento più che sulla parte espositiva.

Sono previsti anche due grossi convegni, replicati nei due giorni, e cioè lo  “School Day” e il “Business day” . I due convegni serviranno a presentare tutti i nuovi prodotti presenti al SiEB che abbiano una rilevanza tecnologica.

Il SiEB, come sono convinti anche gli stessi organizzatori della Know K, potrà essere una grande occasione per la Provincia di Foggia, perché vedrà la partecipazione di grandi aziende nazionali ed internazionali del calibro della Epson, dell’Asus, della NEC e di tante altre. Anche la Regione Puglia sarà presente, come anche 10 scuole della provincia di Foggia che presenteranno a chi interverrà la propria offerta formativa.

Giornate di conoscenza e aggiornamento per tutti quindi tanto che il MIUR (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca scientifica) ha concesso la sua partnership riconoscendo anche la possibilità a insegnanti e personale scolastico la partecipazione all’evento.

Una sfida quella del SiEB sia per il momento e la congiuntura economica scelta, sia per il luogo scelto Foggia, che non spicca alle cronache come città del business.

“Foggia è al centro di uno snodo di comunicazione importante, è servita da Ferrovie e Aeroporti che distano mediamente un ora e mezza, quindi è una città che tranquillamente si può candidare ad eventi importanti, noi del resto, pur avendo sedi a Roma e Milano siamo partiti proprio da qui” dicono da Know K.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook