L’innovazione degli strumenti e dei processi aziendali per rispondere alle esigenze dell’Industria 4.0

0

BIM-Lab.net s.r.l.s. prenderà parte a Smau Bologna 2019 | R2B 2019 evento di riferimento per l’ecosistema italiano dell’Innovazione.
Start Up innovativa nata dall’attrazione per il mondo delle costruzioni e per le nuove tecnologie, BIM-Lab.net è una realtà campana, che ha fatto
della propria passione per l’architettura, le tecnologie, l’innovazione, i software il proprio core business. Un concentrato di idee che, anno dopo
anno, ha consentito di mutare la passione in lavoro, racchiudendo sotto lo stesso tetto architetti, ingegneri, sviluppatori software e ricercatori nel
campo dell’Information and Communication Technology. E questo è il risultato finale – anzi, il nuovo punto di partenza – : un team dinamico e
precursore dei tempi, che propone soluzioni avanzate e rispondenti alle esigenze dell’Industria 4.0, mediante le nuove tecnologie digitali nel
settore delle costruzioni, del patrimonio edilizio e non solo.
Nel 2015 è vincitrice della BIM Competition Valladolid: una tra le prime competizioni BIM in cui i team di progettisti e modellatori si sfidano
nell’implementazione di progetti/modelli multidisciplinari in meno di 48 ore. Nel tempo la Start Up ha continuato a crescere e a rafforzare la sua
presenza sul territorio nazionale e internazionale, presiedendo a diversi eventi e seminari sulle tematiche dell’innovazione digitale e diventando,
nel 2018, partner scientifico del capitolo italiano dell’EUBIM Observatory: un gruppo di lavoro dell’UE che coinvolge alcuni tra i più importanti esponenti nel campo del BIM, il cui scopo è quello di coordinare e convogliare gli sforzi compiuti dai diversi paesi europei nella diffusione e divulgazione della nuova metodologia di lavoro. E ancora, nel 2019, ha preso parte al Bauma – esposizione internazionale bavarese – come partner tecnico di una nota azienda di settore portando in terratedesca soluzioni avanzate di Realtà Virtuale e di Product Digitalization.
In occasione di Smau Bologna 2019 | R2B 2019, BIM-Lab.net presenterà alcuni dei servizi di consulenza specialistica diretta agli attori della filiera
delle costruzioni ma anche pubbliche amministrazioni, stakeholder, aziende e produttori di componenti e materiali edili che, in maniera trasversale, vengono coinvolti nella realizzazione di un’opera architettonica. Modellazione 3D, digitalizzazione e informatizzazione di prodotti da catalogo, quantity take-off, construction cost estimation, animazioni, video simulazioni e rendering, fruizione di contenuti avanzati in Realtà Aumentata e Realtà Virtuale, sono solo alcuni dei servizi che BIM-Lab.net propone ai propri potenziali partner.
Inoltre, presenterà InsidAR, un’APP per mobile device pensata e realizzata per aumentare la percezione della realtà in ambito edile e per ampliare la
conoscenza e la valorizzazione dei beni architettonici.
InsidAR, infatti, è l’applicazione per smartphone e tablet che, sfruttando la capacità immersiva e comunicativa dell’Augmented Reality, consente di
visualizzare attraverso il proprio dispositivo mobile le informazioni tecniche implementate durante l’iter progettuale in ambiente BIM, interrogando direttamente il modello digitale.
Mediante lo stretto connubio tra Building Information Modeling e l’Augmented Reality, InsidAR rappresenta lo strumento adatto e innovativo per concretizzare la digitalizzazione infografica del patrimonio edilizio, consentendo di spingere la gestione e la manutenzione degli
immobili verso nuovi orizzonti, relegando definitivamente a ruolo marginale l’enorme mole di documentazione tecnica cartacea da produrre
oggigiorno.
“Trasformiamo in materia le idee, in forme i concetti, unendo le più avanzate Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione e la nostra
professionalità per garantire la qualità del risultato finale”.
I visitatori interessati potranno incontrare il team di BIM-Lab.net il 6 e il 7 giugno allo stand A05, pad. 33 di BolognaFiere.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook