SMAU torna e riparte da Padova

0

smaunapoli2015workshopPADOVA – Smau scalda i motori e si prepara a presentare l’appuntamento padovano, al Padiglione 11 di Padova Fiere, in cui fare incontrare i protagonisti del mondo dell’innovazione, i migliori partner del mondo digital, PMI e amministrazioni locali.

Tante le opportunità a beneficio di imprese ed enti locali con l’obiettivo di supportarle nella crescita e nella competitività, tra queste Startup, Fab Lab e innovazione “su misura”, per proseguire con la conoscenza di incentivi fiscali, strategie, strumenti e opportunità di Partnership nei processi di internazionalizzazione. Saranno inoltre presentati servizi e opportunità di fatturazione e pagamenti elettronici, i migliori casi di successo del territorio a cui potersi ispirare, ovvero le eccellenze che hanno iniziato un processo di trasformazione digitale migliorando l’efficacia o avviando nuovi modelli di Business. Tutti i casi di successo che concorrono al Premio Innovazione saranno presentati in Live Show tematici. Si tratta di 8 eventi tematici, che si svolgeranno in un’arena dedicata e divulgati anche in streaming live, della durata di 50 minuti ciascuno, sulle tematiche Commercio e Turismo, Industria e Smart Communities in cui verranno presentati casi di adozione del digitale per migliorare le performance aziendali, come ad esempio l’archiviazione digitale dei documenti cartacei con l’obiettivo di liberare spazi, ridurre il tempo di attività “non a valore”, migliorare la tracciabilità e la condivisione dei documenti; strumenti per la difesa delle frodi e contraffazioni di prodotti di qualità in ambito alimentare o artigianale per contrastare la concorrenza sleale e tutelare realtà che fanno della selezione e qualità il loro punto di forza; per semplificare la vita dei cittadini come ad esempio servizi di mobility, app per la raccolta differenziata, o algoritmi che permettono previsioni idrologiche e allerte; per ampliare o abbattere costi all’interno del business aziendale o per ottimizzare processi nelle amministrazioni pubbliche. Questi solo alcuni degli esempi di eccellenze del territorio in cui, grazie alla moderazione di autorevoli giornalisti e opinionisti del settore, si alterneranno anche a momenti di speed pitching di Startup della durata di 60 secondi che, brevemente e a beneficio di imprese e amministrazioni locali, presenteranno progetti, prodotti o servizi pronti per essere impiegati nel mercato e che perseguiranno quell’importante obiettivo di “contaminazione innovativa” che Smau si prefigge. Alla fine di ciascun evento seguiranno momenti di networking per permettere ad altre imprese e pubbliche amministrazioni di incontrare personalmente gli innovatori e capire come migliorare aspetti importanti della propria attività attraverso l’adozione delle tecnologie digitali.

Un’ampia ed articolata offerta dunque a disposizione dei visitatori che potranno identificare tra area espositiva, workshop e attività di networking i loro principali interessi. Si parlerà di competenze digitali e standard nazionali ed internazionali, normative, catalogazione, formazione e certificazione; di cambiamenti nella Privacy con il nuovo regolamento generale sulla protezione dei dati personali; di Cloud che grazie all’assenza di investimenti iniziali, il rapporto qualità/prezzo dei servizi nativi Cloud consente ai piccoli commercianti di usare le stesse soluzioni delle maggiori catene, pagando solo per l’uso effettivo. Questi solo alcuni dei numerosi workshop tenuti da autorevoli associazioni, a cui si aggiungono quelli dei relatori indipendenti specialisti e professionisti su tematiche verticali. Per ottimizzare al meglio la propria visita e le proprie scelte di aggiornamento è attivo, gratuitamente e già nei giorni precedenti la manifestazione, un servizio di Personal Shopper per l’Innovazione, lo Smau Discovery, che supporterà i visitatori nell’identificazione dei percorsi, nella costruzione di un’agenda incontri personalizzata one-to-one, nella selezione di workshop di aggiornamento e dei Partner più efficaci per innovare il proprio business.

Oggi è cambiato il modo di fare impresa e Smau si conferma piattaforma di Matching dove fare incontrare e scoprire le nuove opportunità pronte per essere impiegate nel mercato, ne sono un esempio i Fab lab, realtà che uniscono i vecchi artigiani e i nuovi makers in cui i primi portano esperienza e competenza, i secondi innovazione e visione. In Veneto esistono 18 Fab lab, ovvero laboratori digitali a disposizione delle aziende per sperimentare nuovi progetti di fabbricazione che a Smau presenteranno la loro offerta.

Smau Padova sarà quindi un articolato contenitore di opportunità in cui Enti, Istituzioni, Imprese, Amministrazioni locali troveranno il loro percorso tra le principali tematiche della manifestazione: Fabbrica 4.0 (industria e manifattura), Commercio e Turismo, Fatturazione e Pagamenti elettronici e Smart Communities declinate attraverso progetti, strumenti, strategie e soluzioni pronte per essere impiegate nel mercato. Un viaggio, dunque, “alla scoperta dell’Innovazione del territorio” attraverso percorsi innovativi “su misura” che vanno sotto il nome di Percorsi dell’Innovazione: una nuova modalità di incontro, moderna ed efficace, in grado di massimizzare le opportunità di networking e che affiancheranno la proposta dell’Area 51, un nuovo canale di incontro, confronto e aggiornamento sul tema delle competenze digitali e sulle novità offerte dalle nuove tecnologie. Una dimensione dedicata agli attori del nuovo ecosistema digitale, oggi in grande trasformazione. Saranno quindi System integrator, rivenditori, software house, startup a fornire soluzioni, proposte e opportunità scalabili e accessibili ad aziende e PA. Un nuovo canale pensato per rispondere ad esigenze specifiche o per permettere l’aggiornamento attraverso la presentazione di opportunità tecnologiche e digitali di ultima generazione come ad esempio il Cloud presentato in tutte le sue declinazioni. E per chiudere la giornata di lavoro in un contesto innovativo e di networking, Smau apre le porte agli imprenditori per lo Smau Redder Networking Party un Concerto Live e over IP, dalle 16:45 di ciascuna giornata, realizzato dall’azienda vicentina Redder per mostrare le potenzialità della Banda Ultralarga che vedrà i musicisti del gruppo, dislocati tra Padova e Vicenza, suonare insieme come se fossero sullo stesso palco.

Appuntamento a Padova presso Padova Fiere il 10 e 11 marzo 2016 dalle 9:30 alle 18:00

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook