#Treviso assemblea dei Dottori Commercialisti

0
Si terrà domani, martedì 23 aprile 2013, ore 17.00, presso l’Hotel Maggior Consiglio di Treviso (Via Terraglio 140), l’assemblea generale dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Treviso che rappresenta 1350 professionisti e 170 tirocinanti. Tra i temi che verranno affrontati, oltre al bilancio consuntivo 2012, la riduzione delle quote associative per l’anno in corso e la presentazione del calendario di iniziative a favore della Categoria.
Contenimento dei costi ed ottimizzazione della gestione, – sottolinea il Presidente dell’Ordine, Vittorio Raccamari – , sono state le linee guida del nostro esercizio che, in una congiuntura non facile ha voluto dare un segnale importante, riducendo in modo significativo le quote di iscrizione. Impossibile oggi per i professionisti non risentire dei problemi legati al Paese e quindi del nostro tessuto economico, dal dilagante abusivismo, alla perdita di etica professionale e ai malcelati tentativi di accaparrarsi clienti attraverso la cospicua riduzione dei prezzi legati alle attività di studio. Un mal costume che sta svilendo la figura professionale del Dottore Commercialista che, com’è noto, per svolgere la professione deve avere alle spalle anni di studio, un periodo di tirocinio presso un collega e, durante la già difficile gestione quotidiana del proprio lavoro assolvere all’obbligo, stabilito dalla legge e dal codice deontologico, di un continuo aggiornamento professionale”.
Nel corso dell’incontro, oltre a fare il punto sulla situazione del Consiglio Nazionale dell’Ordine, verrà illustrato il “progetto antiriciclaggio”, un contributo alla gestione quotidiana degli Studi in merito a tematiche importanti e attuali riguardanti la Categoria.

Ricco il calendario di iniziative organizzate dall’Ordine nei prossimi mesi. Tra queste, giovedì 9 maggio 2013, ore 20.30, presso l’Auditorium del Collegio Pio X di Treviso, un confronto pubblico fra i candidati sindaco al Comune di Treviso.
Il dibattito permetterà ai candidati, davanti ai cittadini, di confrontarsi sui rispettivi programmi e sui temi di più stretta attualità legati all’economia ed alla politica trevigiana.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook