Med Festival 2013… emozioni da vivere

0

Un viaggio affascinante tra colori, musica, arte, teatro, cultura ed enogastronomia in un piccolo borgo della provincia ionica dove il tempo si ferma e le stelle brillano più del solito per la quarta edizione del “MED Festival – itinerari culturali in Terra Jonica”.

Il centro storico di San Marzano di San Giuseppe sarà la meta di numerosi visitatori che il prossimo 11 agosto vorranno vivere l’ebbrezza di nuove ed indimenticabili emozioni. La Pro Loco Marciana, organizzatrice del MED, propone un vero e proprio progetto innovativo di marketing territoriale e di ospitalità, un sistema turistico capace di attrarre persone desiderose di calarsi per un giorno nello spirito mediterraneo attraverso la partecipazione ad eventi artistici, culturali ed enogastronomici.
Negli anni precedenti il Med Festival si presentava come appuntamento della stagione primaverile, quest’anno gli organizzatori hanno voluto posticipare la data nel clou dell’estate sfruttando la scia di qualche astro cadente che possa rendere ancora più magica l’atmosfera già ricca di scenografie e percorso artistico curato dal sempre più originale artista Giulio D’Aversa.

Il tema della quarta edizione del MED – “Voce di Donna” – racconterà nello scenario del centro storico, la storia dell’ integrazione femminile nelle terre a sud, bagnate dal Mediterraneo, le figure femminili che hanno prodotto mutamenti storici e sociali in queste terre. Volti di “carta”, donne martiri, partigiane, mutilate nel corpo e nell’ anima, eroine invisibili, vincitrici  e sconfitte, donne  figlie, mamme, mogli , lavoratrici e vedove, donne allegre e tristi… Tutto questo attraverso il teatro, i libri, i saggi, l’arte, la musica e la taranta che e’ il ballo erotico della donna morsa dalla tarantola. L’ evento sarà ricco di incontri con autori e giornalisti, rappresentazioni teatrali, concerti musicali e allestimenti artistici, mostre video e foto.

Un intreccio di appuntamenti per un evento imperdibile: teatro ( “Margherita” con la regia di Teresa De Punzio), il caffè letterario ( il libro “A nido d’ ape”), i saggi, l’arte, la musica (ben otto postazioni musicali con offerte differenti ed i Tukrè e la Multietnica che chiuderanno la serata : 11 artisti del salento e dell’ Africa  si incontrano sullo stesso palco per celebrare l’incontro fra tradizioni diverse. La tradizione musicale salentina nelle mani e nelle voci di alcuni dei suoi interpreti più significativi accoglie nuove inflessioni sonore che arrivano dall’altra parte del mare con la grande voce femminile di Ninfa Giannuzzi). Come tradizione dei comuni mediterranei non può mancare la buona e genuina cucina accompagnata dai pregiati vini Doc. In tal senso ricca sarà  la presenza di ristoratori e  cantine del territorio salentino ed i piatti protagonisti saranno le tradizionali “orecchiette” e la stuzzicante “paella” preparata da ottimi chef di origini spagnole. Non mancheranno le eccellenze della tradizione casearia locale con formaggi, ricotte e mozzarelle dell’azienda “Masseria Grappone”. Anche i ristoratori che hanno scelto di partecipare alla kermesse sono d’eccellenza: la “Brasserie”, il “Damasco”, la “Dolce Vita”, la “Rustica” e la “Siesta”. La degustazione dei cibi sarà accompagnata  dal “sentiero del vino” grazie alla partecipazione di aziende di valore come le “Cantine San Marzano”, “Cantine Lizzano”, “Consorzio Produttori Vini di Manduria” e le “Cantine Capuzzimati”.

Pertanto il prossimo 11 agosto 2013, a partire dalle ore 19,30 presso il Centro Storico di San Marzano di San Giuseppe, ci saranno tutti gli ingredienti per vivere una serata indimenticabile, e dove non potrà mancare quello indispensabile: la vostra presenza….

Per informazioni sul programma e le postazioni consultare il sito www.prolocomarciana.it

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook