A “Sposami” più 30% dei visitatori

0

Con il matrimonio alle porte e le tante cose a cui pensare spesso si finisce per accontentarsi. Visitando “Sposami” non è possibile che ciò avvenga. Nella Fiera della Sposa organizzata da 10 anni dalla Expo di Barbara Mirabella, è possibile trovare tutti i servizi legati al matrimonio, tutti in un unico “contenitore” e per di più si tratta di aziende leader che non mancano di utilizzare la Fiera come trampolino da cui lanciare le ultime tendenze. In corso fino a domenica 26 gennaio, basta dare un rapido sguardo agli oltre 200 stand di “Sposami” per rendersi conto di alcuni aspetti evidenti circa le mode del mondo delle nozze nel 2014. Dalla wedding cake realizzata su più piani, agli abiti da sposa che sono il trionfo della femminilità con un chiaro gusto retrò, dagli abiti da sposo eccentrici e  sopra le righe, al trucco sposa che dev’essere fresco, elegante ed etereo. Dalle tendenze boho-chic, un po’ bohémien e un po’ hippy, al colore verde da imprimere allo stile del matrimonio.  E poi le bomboniere, sempre più di moda i profumi personalizzati e il matrimonio live per amici e parenti fuori sede e tanto altro.

Un altro, intenso, giorno è passato e “Sposami” ha registrato il trend di crescita dei visitatori rispetto alla passata edizione, il 30% in più rispetto ai prime tre giorni di fiera dello scorso anno. Un dato importante che si va ad allineare alle dichiarazioni dell’organizzatrice che, alla vigilia dell’evento, aveva promesso: “questa decima edizione di ‘Sposami’ sarà un’edizione da record”.

Oggi per l’appunto, sono state tantissime le coppie che hanno partecipato ai Concorsi ufficiali della Fiera (Ti Sposerò perché”, S-Coppia la Coppia”, “Wedding Photo Gallery”, “Wedding Design Award”,  “Wedding Cake Party”) per i quali in palio vi sono premi per un valore economico complessivo di diverse migliaia di euro. E numerose le iscrizioni al Concorso simbolo di “Sposami”: i “Modelli Sposi – Futuri Sposi in Passerella”; sarà possibile iscriversi fino a venerdì 24 gennaio. Mentre domenica 26 si andrà in scena! Emozionati futuri sposini saranno i protagonisti di una sfilata unica nel suo genere, una sorta di prova generale  in attesa della vera “sfilata” in chiesa. Peraltro il Concorso quest’anno è arricchito di 3 nuove prove e performance:  un corso di portamento, il quiz di cultura wedding e un video clip dei futuri sposi in abiti “pre-matrimoniali”.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook