GRIGLIE ROVENTI, L\’ESPERIENZA MILANESE

0
Tanta passione per Griglie Roventi, il Campionato del Mondo di Barbeque, che
domenica 28 giugno ha fatto tappa a Milano al Parco Forlanini.
I 72 cuochi presenti tra cui alcuni stranieri da Perù, Filippine, Albania e
Ucraina, si sono dati battaglia sotto il cocente sole di mezzogiorno di
fuoco dell’estate milanese cucinando le costate di carne bovina veneta
guarnendole con verdure e spezie varie.
A presentare l’evento Moreno Morello da Striscia la Notizia con la
bellissima Svetle Simeonova con l’animazione musicale dei Franco Fabbrica.
La giuria guidata da Franco Favaretto, Presidente della Federazione Cuochi
della Provincia di Venezia, ha avuto il suo bel da fare per decretare le 3
coppie regine: “Gli iscritti della tappa milanese ci hanno piacevolmente
sorpreso: il livello medio è stato molto elevato, hanno avuto la capacità di
esaltare la carne evitando di alterarne il gusto. ”
In giuria anche il Campione Olimpico di Atene 2004 di ginnastica artistica
Igor Cassina che lasciata da parte per un giorno la sua amata sbarra si è
divertito a valutare la cottura, il gusto, il look dei concorrenti, la
presentazione del piatto delle creazioni alla griglia. “Mi sono divertito
tantissimo – ha dichiarato Cassina – la cosa bella è lo spirito che si crea
in questa competizione. E’ una grande festa dove l’importante è partecipare
come direbbe De Coubertin. Sono un grande appassionato del barbeque, mi
piace cucinare alla griglia nel giardino di casa mia e oggi, grazie a questo
campionato, ho preso degli spunti molto interessanti e fantasiosi”.

La vittoria è andata a Bernardino Pachioli e Angelo D’Ugo di Chieti che
hanno presentato un piatto dal titolo metafisico “costata e cocomero possono
convivere?” con la bistecca su un letto di sale insieme al cocomero con
burro di cacao disidrato. Al secondo posto Giorgio Castelli e Veronica
Santonocita di Milano, seguiti da Marco Galbusera e Stefano Beretta di
Lecco.
Ai vincitori sono andati in premio, oltre a un weekend da trascorrere in una
località turistica del Veneto, uno “scrigno delle carni” da 15 kg di
Unicarve e 50 bottiglie di Vino Veneto DOC.
Le tre coppie hanno inoltre accesso di diritto alla finale di Griglie
Roventi che si terrà a Caorle il prossimo 23 luglio.
Il Campionato del Mondo di Barbeque, è promosso dal Consorzio Veneto
Orientale, Consorzio Belle Dolomiti e dalla Regione del Veneto per
promuovere il turismo e i prodotti tipici del Veneto con il patrocinio del
Comune di Milano: i partecipanti di Griglie Roventi usano esclusivamente
carne bovina veneta, noci Lara del Piave e vino veneto DOC. 

Ora Griglie Roventi si sposterà a Villach in Austria (11 luglio ore 11.00),
prima della Finale a Caorle (23 luglio ore 21.00) dove ci saranno ben 130
griglie.

Sito Ufficiale: www.griglieroventi.it

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook