LA PUGLIA A #SMAU PER RACCONTARE LA SUA VISIONE DI SMART CITY

0

La Puglia verso le Smart City, le città intelligenti, dove è possibile coniugare innovazione, sostenibilità e inclusione. A questo tema è dedicata la partecipazione a Smau Milano 2012  al quale la Regione sarà presente con i propri partner – la società in house InnovaPuglia spa e il Distretto Produttivo dell’Informatica – e nove imprese che operano nell’ICT.
SMAU è l’evento italiano più importante nel settore delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, che ospiterà oltre 50mila visitatori professionali e che festeggia a Milano la 49ma edizione. Durante la manifestazione saranno toccati i temi di maggior rilevanza nel mondo dell’ICT, a partire dall’Agenda digitale, fino alle Smart City.
Per la Regione Puglia sarà l’occasione per mostrare le novità in atto, a partire dai cinque bandi attivi dedicati all’innovazione, interventi che mettono in campo complessivamente 57 milioni di euro. I primi due agevolano le imprese innovative di nuova costituzione e già operative ed hanno un budget complessivo di 30 milioni di euro. Il bando Aiuti ai servizi di consulenza per l’innovazione tecnologica delle Pmi mette a disposizione 10 milioni per sostenere lo sviluppo e il rafforzamento delle piccole e medie imprese attraverso servizi specialistici a supporto dell’innovazione tecnologica.
Guardano espressamente alle Smart City invece bandi come Apulian Ict Living Labs e Pre-Commercial Procurement.
Il primo – Apulian Ict Living Labs – ha una dotazione di 15 milioni di euro e il pregio di rendere l’utente finale protagonista dell’intero processo. È, infatti, proprio il potenziale beneficiario ad indicare alla Regione le sue necessità e a far parte poi, attraverso il partenariato con i laboratori di ricerca, della sperimentazione dei nuovi prodotti.
Il Pre-Commercial Procurement è, invece, un appalto pre-commerciale del valore di 2 milioni di euro che permetterà alla Regione di guidare, di concerto con le imprese, lo sviluppo di soluzioni tecnologicamente innovative dai primi stadi della ricerca fino allo sviluppo pre-commerciale di un prodotto (info per tutti i bandi su www.sistema.puglia.it).
La partecipazione a Smau Milano 2012 è organizzata dalla Regione Puglia – Servizio Internazionalizzazione – grazie al supporto operativo dello Sprint, lo Sportello regionale per l’internazionalizzazione delle imprese. Oltre alla Puglia saranno presenti le Regioni Friuli, Veneto, Lombardia, Toscana, Emilia Romagna, Sardegna, Campania e la Provincia autonoma di Trento. La vicepresidente della Regione Puglia e assessore allo Sviluppo economico Loredana Capone parteciperà al convegno inaugurale del 17 ottobre.
“Saremo a Smau Milano – spiega – proprio per mostrare in questa importante vetrina la carica innovativa delle nostre politiche, ma anche la vivacità e il dinamismo delle imprese pugliesi del settore Ict”

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook