I MONTI DAUNI CON GLI EMIGRANTI A FURTH (GERMANIA)

0
\"\" Quattro i comuni che lunedì 17 e martedì 18 novembre nella città di Furth, promuoveranno insieme i borghi e i prodotti tipici del territorio Dauno.
Alberona, Deliceto, Orsara di Puglia e Roseto Valfortore, quest’ultima capofila del progetto, si uniranno in una delegazione, per un workshop e un’incontro con gli emigranti.
Mission del progetto è favorire la promozione del territorio dei Monti Dauni, che offre una straordinaria varietà di paesaggi, tradizioni popolari, architetture e prodotti della terra.
Un’iniziativa finanziata dal Settore Politiche Migratorie della Regione Puglia, grazie all’impegno dell’assessore Elena Gentile.
Responsabile della delegazione è Pasquale Frisi, funzionario dell’Amministrazione comunale rosetana.
Un’iniziativa non nuova per i quattro comuni considerando che in passato sono stati protagonisti di altri progetti con il medesimo obiettivo.
Furth, città di 120 mila abitanti a pochi chilometri da Norimberga, ospiterà due workshop dedicati al “marchio” Monti Dauni, con relativo pranzo.
Nella serata di lunedì 17 novembre, la delegazione dei quattro comuni incontrerà alcuni rappresentanti delle comunità di emigranti pugliesi residenti in Germania.
Martedì 18 novembre, la visita al Consolato Italiano di Norimberga.
 
 

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook