INTITOLATA A BADEN POWELL LA PINETA COMUNALE

0

\"\"Si è conclusa ieri la due giorni degli Scout e le Guide dell\’AGESCI di Torremaggiore (gruppi Torremaggiore 1 e Torremaggiore 2) presso la Pineta Comunale che da ieri ha un nuovo nome "Parco Pineta Comunale – BADEN POWELL – fondatore dello scautismo". E\’ stata proprio l\’intitolazione della pineta comunale al fondatore dello scautismo il momento clou della due giorni che si è affiancata alla manifestazione nazionale "Noi, voi, tutti… in piazza…". Sabato 19 gli esploratori e le guide (ragazzi dai 12 ai 16 anni) e i rover e lescolte (16 – 19/21 anni) hanno montato il campo scout all\’interno della pineta comunale con le loro classiche costruzioni fatte di pali di castagno e funicelle e con le immancabili tende. E\’ stata montata l\’alzabandiera, preparato il fuoco di bivacco, allestita la mostra fotografica sulla storia di tutti i gruppi scout AGESCI della zona "Alto Tavoliere" (Torremaggiore, San Severo, Lesina, Serracapriola, Sannicandro Garganico, Apricena). Anche i lupetti e le lupette (7/8 – 11/12 anni) erano presenti e hanno dato vita a una delle loro attività di gioco ambientate sul Libro della Giungla di Kipling. Alla sera c\’è stato il fuoco di bivacco con la partecipazione di ragazzi esterni all\’associazione, ex-scout tornati per l\’occasione anche da fuori (qualcuno da Torino), genitori e, ovviamente i ragazzi dei due gruppi.
Ieri, domenica 20 maggio, c\’è stata l\’attività "Noi, voi, tutti… in piazza" che ha visto i lupetti e lupette coinvolgere  i cittadini di Torremaggiore da 0 a 80 anni nell\’esprimere un loro sogno e nell\’invito a raggiungere i lupetti presso il neo "Parco Baden Powell". Gli esploratori e le guide hanno dato un contributo nella pulizia della Pineta Comunale i rover e le scolte hanno preparato il momento comunitario della celebrazione eucaristica . Alla celebrazione, presieduta don Mario Francescano assistente diocesano della zona AGESCI Alto Tavoliere, sono intervenuti i gruppi AGESCI, tantissima gente, l\’associazione Misericordie d\’Italia con i ragazzi e le persone portatrici di handicap che l\’associazione segue e assiste, i capi scout dei gruppi di Lesina e San Severo 2 e 3, il Sindaco di Torremaggiore, Alcide Di Pumpo, e gli Assessori Lamedica, Veneziano, Di Ianni, Matarese e una folta schiera di amministratori e consiglieri comunali. Tantissima quindi la gente presente e la commozione specialmente nel momento in cui è stata scoperta la targa che intitolava la Pineta comunale a Baden Powell. A Scoprire la targa insieme al Sindaco Alcide Di Pumpo, Giuseppe Guerra capo scout di Torremaggiore che ha dedicato la sua vita, fin dagli anni 50 allo scoutismo cittadino. Giuseppe Guerra ha ringraziato l\’Amministrazione Comunal per aver concesso quest\’area così importante allo scoutismo, chiedendo alla stessa un impegno forte per custodirla e migliorarla. Il Sindaco, Alcide  Di Pumpo, ha dichiarato: "Ringrazio lo scautismo per quello che ha fatto nei cento anni da quando è nato nel mondo, ma anche per quanto ha fatto, da quasi 60 anni, sta facendo e farà per la nostra città. Un movimento che basa – ha proseguito il Sindaco – il proprio lavoro educativo sulla fratellanza, la solidarietà, il rispetto della persona e dell\’ambiente, l\’esistenza di Dio, non può che esistere per altri e altri 100 anni ancora. Baden Powell vi ha lasciato un mandato dicendovi \’lasciate il mondo migliore di come lo avete trovato\’ – ha concluso il Sindaco Di Pumpo – ebbene, sono sicuro che ne farete tesoro e ne fate tesoro per cui so che la pineta comunale intitolata a Baden Powell sarà uno stimolo maggiore per voi scout e guide di Torremaggiore per preservarla e nell\’aiutare la città a rispettarla. Grazie Ancora e auguri". La cerimonia carica di forti emozioni si è conclusa con l\’omaggio fatto dall\’AGESCI alla Città di Torremaggiore dell\’opera omnia degli scritti educativi di Baden Powell. 

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook