Quali le possibilità di risparmio dall’e-commerce

0

In occasione del Salone del Risparmio di Milano, il più grande evento del settore, idealo (www.idealo.it) – portale internazionale leader in Europa nella comparazione prezzi – riassume le possibilità di risparmio online grazie al canale e-commerce ed in particolar modo utilizzando lo strumento della comparazione prezzi.

 

  1. Prezzo ideale. Quando il prezzo lo stabilisce l’utente

 

idealo possiede una specifica funzionalità “Prezzo ideale” che consente al consumatore di fissare il proprio prezzo ideale per un certo prodotto e di ricevere una notifica via E-Mail o App quando questo viene raggiunto oppure è più basso del valore atteso. L’analisi di questa funzionalità ha permesso di capire non solo quali sono le categorie e i prodotti che interessano maggiormente i consumatori digitali, ma anche qual è la percentuale media di risparmio desiderata. Le categorie di prodotti maggiormente coinvolte in Italia vanno dalla tecnologia ai grandi elettrodomestici per la casa, dall’abbigliamento alle console di gioco. Nel dettaglio, i prodotti per i quali gli e-consumer italiani hanno attivato la funzione “prezzo ideale” sono:

 

  • Apple Airpods
  • Apple iPhone X
  • Samsung Galaxy S8
  • Huawei P20 Pro
  • Huawei P20 Lite
  • Sony PlayStation 4 (PS4) Pro
  • Huawei Mate Pro 10
  • Apple iPhone 7
  • Apple iPhone 8
  • Nintendo Switch

 

Interessante notare come tra questi 10 prodotti vi siano device Apple, Samsung e Huawei, ossia tre tra i brand che guidano il mercato italiano – ma non solo – degli smartphone.

 

  1. Il prezzo ideale degli utenti online in Italia

 

Secondo idealo, le categorie di prodotti in assoluto più coinvolte nella richiesta di prezzi inferiori sono le cuffie (risparmio del 17,7% desiderato dagli utenti), televisori (-17,0%), aspirapolvere (-15,5%), sneakers (-15,4%), console di gioco (-14,9%), orologi sportivi (-14,7%), frigoriferi (-14,3%), tablet (-13,4%), smartphone (-13,0%), e obiettivi fotografici (-12,9%). Per quanto riguarda i prodotti, se consideriamo i 25 che hanno avuto il maggior numero di attivazioni della

funzione “prezzo ideale” nell’arco di tre mesi (dal 1° Settembre al 29 Novembre 2018), il risparmio medio richiesto dagli utenti del nostro paese è stato pari al 13,4%.

 

  1. Big player vs e-shop minori: chi propone le offerte più convenienti?

 

Sulla base dei dati di idealo, il 33,2% dei  prodotti con il prezzo più conveniente appartiene ad Amazon (9,6%) e ad Amazon Marketplace (23,6%); a seguire, nel 17,3% dei casi, troviamo invece prodotti di eBay. Tutti gli altri negozi online italiani raggiungono, complessivamente, il 49,5%. Tra questi, quelli che sono particolarmente competitivi in termini di prezzi convenienti sono realtà del settore e-commerce come bpm-power.it, eprice.it, euronics.it, maintstore.it, mediaworld.it, monclick.it, onlinestore. it, prezzoforte.it, unieuro.it e yeppon.it (in ordine alfabetico).

 

  1. I negozi online e le opportunità di risparmio

 

Anche altri negozi online sono dunque in grado di garantire grandi possibilità di risparmio, al pari dei big player statunitensi. Un esempio lampante è quello dell’elettronica di consumo (settore trainante dell’intero e-commerce italiano con il 33,9% di tutte le intenzioni di acquisto nel 2018). idealo ha analizzato l’intera categoria scoprendo che nel 61,6% dei casi l’offerta più bassa è stata proposta da un e-shop italiano. Per capire la portata di questa cifra, si tenga presente che per eBay la quota si è fermata al 19,0% mentre Amazon e il relativo Marketplace hanno raggiunto insieme il 19,4%. Maggiori probabilità di risparmio sono garantite dagli e-shop anche per i prodotti legati a salute e bellezza (60,1%) così come per auto e moto (50,5%).

 

Passando agli altri portali analizzati da idealo, il 23,1% delle offerte con il prezzo più basso relativamente a prodotti per bambini è offerto da Amazon, a cui appartiene anche il 21,7% delle offerte relative a cibi e bevande e il 19,5% delle migliori offerte per prodotti del settore moda e accessori. Il 50,7% delle offerte con il prezzo più basso per il settore moda e accessori appartiene invece ad Amazon Marketplace, a cui sono riconducibili anche il 36,7% delle migliori offerte per il gaming e il 34,4% delle offerte per lo sport. Infine, il 38,2% delle offerte più vantaggiose per i nostri amici a quattro zampe si trova su eBay, che per cibi e bevande raggiunge una quota del 35,5% e per i giochi il 27,4%.

 

Come sappiamo gli italiani, ma non solo, hanno una predisposizione al risparmio. Soprattutto in questi tempi di ristrettezza economica siamo contenti di poter essere d’ aiuto, ogni giorno, per milioni di famiglie che grazie ad idealo riescono a risparmiare centinaia di euro riuscendo così a far quadrare il proprio bilancio familiare“. Commenta Fabio Plebani, Country Manager dell’Italia per idealo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook