Mercato auto USA a ottobre 2012: in crescita Bmw, Daimler e le giapponesi. Fiat Chrysler sempre positiva

0

Il mercato automobilistico statunitense ad ottobre 2012 ha registrato la vendita effettiva di 1.092.205 unità rispetto alle 1.021.313 vetture di ottobre 2011 totalizzando un incremento del 6,9 per cento.

Nello specifico sono state vendute 544.291 vetture (+ 13 %) e 547.914 Truck (+ 1,6 %). A settembre le vendite del Gruppo Chrysler (controllato da Fiat) hanno registrato un + 10,2 %, rispetto al + 4,7 % della GM e allo 0,3 % della Ford Motor Company. E’ il trentunesimo mese consecutivo di crescita per il colosso di Auburn Hills targato Sergio Marchionne.

I costruttori statunitensi hanno registrato questi numeri : GM con 195.764 unità (+ 4,7 %), Ford con 167.947 unità ( + 0,3 %) e Chrysler Group con 126.185 (+ 10,2 %). Segue Toyota Motor con 155.242 unità (+ 15,8 %), Honda con 106.973 unità (+ 8,8 %), Nissan con 79.685 unità ( – 3,2 %), Volkswagen Group con 46.276 unità (+ 20,4 %), Mitsubishi con 3981 unità (- 9,1%), Mazda con 18.622 unità ( +1,6 %), Hyundai con 50.271  unità ( – 4,1 %), BMW con 32.359 unità (+ 18,4 %), Daimler con 26.643 unità (+ 9 %), Volvo con 4.200 unità (-14,3 %), Saab con 0 unità (-100%), Subaru con 26.119 unità (+ 30,1 %), Kia con 42.452 unità  (+ 12,6 %), Suzuki con 2.039 unità ( + 4,7 %), Jaguar Land Rover con 3.828 ( -20,2 %), Porsche con 3.211 unità (+ 41,5 %), Ferrari con 160 unità (+ 7,4 %) e Maserati con 248 unità (+ 32,6 %).

Nella classifica USA dei primi venti modelli più venduti questo mese troviamo: Ford F-Series PU, Chevrolet Silverado PU, Toyota Camry, Honda Accord, Dodge Ram PU, Nissan Altima, Toyota Corolla/Matrix, Honda Civic, Honda CR-V, Ford Escape, Chevrolet Cruze, Ford Focus, Toyota Prius, Hyundai Sonata, Chevrolet Equinox, GMC Sierra PU, Hyundai Elantra, Ford Explorer, Vw Jetta e Kia Optima.

 

Sono 5.455 le Dodge Dart vendute negli Stati Uniti in ottobre in aumento del 4 per cento rispetto al precedente mese di settembre. Rispetto alle concorrenti Volkswagen Jetta e Chevrolet Cruze che ad ottobre hanno venduto 13.476 e 19.121 unità la strada è ancora in salita ma la Dart è in vendita negli States solo da giugno. Giudizi positivi sono stati espressi dalla stampa specializzata nel test drive della compatta Dodge derivata dall’Alfa Romeo Giulietta e vedremo nei prossimi mesi il mercato come reagirà. Car and Driver ha scritto di lei:  the Dart is the new benchmark for small-car comfort and luxury.

Non poteva mancare infine il focus mensile di comparazione sulla Fiat 500 e sulle sue rivali. Con le sue 3.720 unità la piccola torinese assemblata a Toluca (Messico) ha fatto segnare un incremento dell’ 89 per cento rispetto allo stesso mese del 2011. La Fiat 500 ha stabilito un record di vendita per il mese di ottobre, segnando l’ottavo mese consecutivo di record mensili. Le vendite della 500 berlina sono aumentate del 109 per cento mentre la versione cabrio ha segnato un incremento del 21 per cento. Ad ottobre sono iniziate le consegne presso i concessionari della nuova Fiat 500 Turbo equipaggiata con motore MultiAir 1.4 da 135 CV. La concorrente Smart ha venduto 998 unità (+ 205 %). La storica rivale anglo-tedesca MINI con una gamma molto più ampia di versioni ha venduto invece ben 5.888  unità ( + 8,7 %).

 

di Michele Antonucci

 

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook