Legge di stabilità e professioni un incontro a Milano

0

Approvata dal Parlamento lo scorso 24 dicembre, la legge di stabilità 2013 può essere definita come un vero e proprio “contenitore di provvedimenti” imprescindibili per la tenuta del Sistema Italia e, più in generale, per un tentativo di rilancio della situazione economica nazionale.

I provvedimenti contenuti nella legge di stabilità hanno interessato molteplici comparti e aree di interesse nell’ambito della finanza pubblica e della fiscalità d’impresa: IVA, imposte dirette ed indirette, l’accertamento e la riscossione.

Il seminario Asseprim – Associazione Nazionale Servizi Professionali per le Imprese esamina, con approccio pragmatico, le principali novità normative che riguardano le aziende del settore dei servizi, con particolare attenzione ai seguenti temi: le nuove regole di fatturazione introdotte a seguito del recepimento della Direttiva UE 2010/45, la speciale forma di esenzione Irap per lavoratori autonomi e piccoli imprenditori e le nuove ipotesi di rimborso, la nuova tassa per lo smaltimento dei rifiuti urbani (TARES) e la Tobin Tax sulle transazioni finanziarie, le nuove regole per la deducibilità delle perdite su crediti e quelle relative agli interessi commerciali di mora sui ritardati pagamenti.

Relatori dell’incontro sono Maurizio Bottoni, dottore commercialista e socio Interconsulting (studio associato ad Asseprim), Stefano Lecchi, dottore commercialista e collaboratore Interconsulting, e Norberto Villa, tributarista, pubblicista, esperto di Italia Oggi e collaboratore Interconsulting.

L’appuntamento è per il prossimo 5 febbraio, alle ore 9.30, nella sede di Unione Confcommercio Milano di Corso Venezia, 47.

La partecipazione è aperta a tutti gli interessati, previa iscrizione sul sito Asseprim: http://www.asseprim.it/eventi/la-legge-di-stabilita-2013-e-altre-novita/

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook