IL TALENTO DELLE IDEE DI UNICREDIT ANCHE A FOGGIA

0

Ha preso il via la seconda edizione del concorso nazionale “Il Talento delle Idee”. L’iniziativa è promossa da UniCredit, con i suoi Consigli di territorio, in collaborazione con i Giovani Imprenditori di Confindustria Foggia.

Obiettivo dell’iniziativa è individuare, premiare e sostenere i giovani in grado di produrre idee che si trasformano in progetti concreti d’impresa ovvero le giovani imprese innovative in fase di start up valutate capaci di affrontare la competizione ed affermarsi sul mercato.

Si tratta di un concorso con premi locali e un premio finale nazionale al quale sono ammessi a partecipare i giovani imprenditori di età compresa fra i 18 e i 40 anni che detengono almeno il 51% del capitale di una società e start up con non più di 3 anni di vita aziendale. I migliori progetti saranno valutati da commissioni locali composte dai rappresentanti dei Consigli di Territorio UniCredit, di UniCredit e dei Giovani Imprenditori di Confindustria.

UniCredit con il progetto Il Talento delle Idee conferma, ancora una volta, il proprio ruolo a sostegno del territorio e la sua volontà di essere propulsori di innovazione, tema quanto mai prioritario per lo sviluppo del nostro Paese – dichiara Felice Delle Femine, responsabile del Territorio Sud di UniCredit – questo progetto ha l’obiettivo dichiarato di fare leva sui giovani, ideatori e suggeritori di proposte innovative. L’innovazione infatti nelle sue varie declinazioni permette anche alla classe imprenditoriale pugliese in generale e di Capitanata in particolare di crescere e di confrontarsi con le sfide lanciate costantemente dai mercati. I candidati si dovranno distinguere per originalità, realizzabilità tecnica e potenzialità di sviluppo, interesse del progetto per gli investitori e per il mercato di riferimento, oltre a qualità e completezza dell’esposizione delle informazioni”.

“I Giovani di Confindustria Foggia hanno accolto con grande favore questa iniziativa che si inserisce perfettamente nel nostro programma di breve periodo – dichiara Tiziano R. Roseto Presidente dei Giovani Industriali di Capitanata e premia chi si impegna nella duplice direzione del merito e dell’innovazione. Abbiamo talenti eccezionali che non riescono ad emergere perché le vecchie logiche sociali li ostacolano con barriere finanziarie ma soprattutto “comportamentali”.

Il concorso prevede l’assegnazione di premi in denaro al primo, secondo e terzo classificato, ma anche la premiazione a livello territoriale dei primi tre classificati con finanziamenti personalizzati, master/training di alto profilo volti a potenziare le capacità imprenditoriali.

Il primo classificato per ogni area territoriale identificata (Nord Est, Nord Ovest, Lombardia, Centro Nord, Centro, Sud, Sicilia) concorrerà alla selezione per la premiazione delle tre migliori start up/ proposte imprenditoriali a livello nazionale, insieme alle 8 migliori proposte imprenditoriali selezionate tra i secondi e terzi classificati a livello locale. La premiazione avverrà nel giugno del prossimo anno a Santa Margherita Ligure.

Per le migliori start-up è  prevista la possibilità di entrare a far parte di un programma di Mentoring / Tutorship di UniCredit e Confindustria che prevede una consulenza periodica all’azienda e la facilitazione di contatti con società clienti del Gruppo UniCredit e con soggetti istituzionali utili a livello nazionale e nel processo di internazionalizzazione.

Il modello di valutazione terrà in considerazione il progetto imprenditoriale, il mercato e settore di riferimento, le caratteristiche del team proponente e  la qualità delle informazioni e la sostenibilità delle proiezioni economiche finanziarie indicate nel business plan.

I dettagli relativi al Talento delle Idee 2011 – 2012 sono disponibili sul sito www.unicredit.it/progetti-territorio ed il termine per la presentazione delle proposte è fissato al 18 novembre 2011.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook