I CONTRATTI DI RETE, ON LINE, ANCHE MULTIFILIERA

0

I contratti di rete stanno diffondendosi sul territorio nazionale per favorire le imprese nelle loro realizzazioni e progetti. I contratti di rete però non sono trasversali e riguardano territori ben definiti all’interno dei quali le aziende si organizzano per filiera.

Rompendo questo schema  H2biz ha lanciato il primo Contratto di Rete Multi-filiera del panorama italiano con la particolarità che, partendo dalla rete, non vi sono neanche vincoli territoriali.

L’idea partita dall’hub H2biz è che si lavori al superamento di un modello centralizzato passando ad un modello tra pari che sfrutti le peculiarità dei vari attori e finalizzi i suoi sforzi al raggiungimento di un obiettivo comune e condiviso.
Come ci fanno sapere da H2biz: “ L’Italia è all’avanguardia nel Contratto di Rete essendo il primo paese europeo ad averlo inserito nel proprio ordinamento.

H2biz ha deciso di creare il primo Contratto di Rete Multi-filiera italiano integrando in un sistema a nodi i vari comparti produttivi.

Nel Contratto di Rete Multi-filiera H2biz potranno confluire tutti i settori merceologici per creare economie di scala multilivello, avendo ciascun nodo (filiera) una sua autonomia operativa e condividendo col sistema rischi e costi delle attività poste in essere.
Il ruolo di H2biz sarà quello di collante tra le filiere per far emergere tutte le possibili sinergie operative (condivisione di servizi, strutture logistiche, risorse umane …).
Fare sistema è quindi la parola d’ordine, abbattendo i costi operativi e presentandosi sul mercato con una struttura unitaria.

Quali sono i vantaggi che si possono ottenere con il Contratto di Rete: una flessibilità operativa, il Risparmio generato dalle economie di scala, una maggior capacità di ottenere credito bancario, un maggior potere contrattuale, la possibilità di usufruire di una comunicazione integrata, la condivisione dei maggiori profitti derivanti dall’economia di scala la defiscalizzazione degli investimenti.

Sarebbero 48 le filiere pronte a partire. Data di lancio prevista il 16 maggio 2011. Per partecipare al Contratto di Rete Multi-filiera è necessario iscriversi ad H2biz.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook