DISTRETTO LAPIDEO PUGLIESE, SEMINARIO AD APRICENA

1


Fari puntati sul Distretto Lapideo Pugliese venerdì 13 novembre ad Apricena. Presso l’ex Consorzio Agrario della “Città del Marmo e della Pietra” si svolgerà un Seminario sul Piano Particolareggiato “L’occasione di sviluppo del settore lapideo” – La programmazione al centro dello sviluppo sostenibile del territorio.

Il programma.

Ore 15.30: registrazione dei partecipanti

Ore 16: saluto di benvenuto di Eliseo Zanasi, Presidente Camera di Commercio di Foggia; Pasquale Pazienza, Assessore Attività Produttive Provincia di Foggia; Pasquale Tucci, Sindaco di Lesina; Rocco Lentinio, Sindaco di Poggio Imperiale.

Ore 16.30: apertura dei lavori. Relazioneranno Vito Zuccarino, Sindaco di Apricena (“Il Piano Particolareggiato per lo sviluppo del territorio”); Marco Ielli, Presidente Distretto Lapideo Pugliese (“La politica distrettuale: fare sistema per combattere la crisi”); Michele Terlizzi, Vicepresidente Distretto Lapideo Pugliese (“Il settore lapideo come fulcro dell’economia locale”); Alessandro Reina, Geologo-Ricercatore “Politecnico” di Bari (“La carta giacimentologica: primo aggiornamento del PRAE”); Francesco Sciannameo, Dirigente Servizio Attività Estrattive Regione Puglia (“La programmazione regionale in materia di attività estrattive”).

Ore 18: dibattito e chiusura dei lavori.

Il Seminario è patrocinato da Regione Puglia, Provincia di Foggia, Comune di Apricena, Comune di Lesina, Comune di Poggio Imperiale, Ordine dei Geologi della Puglia, Confindustria, Confapi, Unionmarmi, Coesa (Consorzio estrattori Pietra di Apricena) ConPietra (Consorzio per la valorizzazione del Marmo di Apricena).

«Sarà un’occasione di confronto – commenta il Sindaco Zuccarino – su questa storica iniziativa di pianificazione delle aree e delle attività di escavazione. Riteniamo questo passaggio decisivo per dare regole ed allo stesso tempo certezze operative a tutti gli operatori del settore. Sono questi due presupposti essenziali per programmare il futuro sviluppo del comparto».

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook