Catania, Sicilia, ovvero… Tango !

0

tangopremiazionezottoE’ entrato nel vivo il Catania Tango Festival, la kermesse internazionale in programma a Catania sino al 17 Agosto organizzata dall’associazione culturale Caminito Tango Catania.

La serata inaugurale a Palazzo Biscari è stata un successo. Il Maestro Miguel Angel Zotto, riconosciuto dalla critica specializzata come uno dei tre migliori ballerini di tango del secolo, ha ricevuto il Premio Speciale alla Carriera(nella foto di Michele Maccarrone) assegnato dalla Direzione del Festival e consegnato dal Responsabile alla Cultura dell’Ambasciata Argentina in Italia il Dott. Federico Gonzalez Petrini. Ha voluto rendere omaggio al Maestro e a tutti i partecipanti del Festival, anche l’assessore del Comune di Catania, Angela Mazzola. Folla delle grandi occasioni, scarpe lucide, abiti in stile, così i tangheros, giunti da ogni parte del mondo, hanno ballato appassionatamente in una location magnifica immersa nel Barocco catanese.

La kermesse – dice la Presidente di Caminito Tango Elena Alberti è un evento che ha sempre portato un forte indotto turistico al nostro territorio. Dato il pregresso del Catania Tango Festival,  fatto di successi, migliaia di iscritti,  forti motivi di attrazione per il pubblico, sono sicura che anche quest’anno lo spettacolo è assicurato. E’ importante sottolineare la centralità di Palazzo Biscari, inserito nel meraviglioso scenario del Barocco siciliano, patrimonio mondiale dell’Umanità. Ecco, Catania ed il Tango,  anch’esso dichiarato patrimonio immateriale dell’Umanità, sono inevitabilmente uniti da un legame forte e duraturo”.

Sono altresì felice di confermare –  ha dichiarato il direttore artistico Angelo Grasso che, nonostante la crisi imperante, le iscrizioni al Festival non hanno subito flessioni anzi quest’anno le presenze straniere sono aumentate di un buon 25%. Penso che le motivazioni siano molteplici: abbiamo un cast di ballerini di grido, capitanati dalle stars Miguel Angel Zotto e Daina Guspero (sì, proprio la coppia che ha presentato il tango al Festival di Sanremo, nell’edizione con Belèn) che hanno un largo seguito di ‘aficionados’.  Infine tutti potranno ballare, grazie a lezioni dedicate ad ogni livello di apprendimento ed anche mettersi alla prova nell’ambito delle affascinanti Milonghe sotto le stelle. Da non perdere il “Tango Suite show” sempre al Lido Azzurro la sera del 16 agosto”.

Intanto, ecco il programma per Oggi 11 Agosto:

Nel pomeriggio dalle 17:30,  la “Milonga de la Tarde” al Romano Palace nel corso della quale sarà possibile visitare la mostra video-fotografica “Miguel Angel Zotto: il Tango, la sua Storia”(l’ingresso è libero)

– Alle 21:20, alla “Plaza” del Lido Azzurro, grande serata con musica dal vivo dell’Ensemble Mariposa,
Il tango per l’Ensemble Mariposa è cultura, un incontro che non necessita di parole, di maschere sociali, ma solo dell’ascolto di un altro corpo, insieme alla musica. La Formazione è tutta di maestri catanesi (e ballerini di tango): Emilia Belfiore (violino), Giulia Giuffrida (violino), Denis Marino (chitarra), Seby Burgio (pianoforte). Ma,
in occasione del Catania Tango Festival la formazione sarà integrata dalla bandoneonista argentina Marisa Mercadè. Musicalizadores della serata saranno, DorineD  e MicMac.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook