ECCO \”LA RESURREZIONE\”

0
Si chiama “La Resurrezione” l’opera di ANTONIO CICCONE, pittore di San Giovanni Rotondo, che verrà allestita nel Chiostro Comunale di Palazzo Città da martedì 17 aprile insieme all’esposizione degli studi preparatori. Per accogliere l’opera dell’artista, considerato, a livello mondiale, tra i migliori ritrattisti di questo secolo, sono in corso i lavori di ristrutturazione del Chiostro. All’inaugurazione, prevista alle ore 18, saranno presenti anche il sindaco SALVATORE MANGIACOTTI, l’assessore comunale GAETANO CUSENZA, STEFANO DE ROSA, docente e critico d’arte di Firenze, mons. DOMENICO D’AMBROSIO, vescovo della Diocesi di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo, PIERLUIGI CASTAGNETTI, vice presidente della Camera dei Deputati e CHRISTIANA V. CICCONE, curatrice. L’arredamento e l’allestimento sono a cura dell’architetto MODESTO DE ANGELIS. “Siamo particolarmente onorati – dichiara MANGIACOTTI – di accogliere un’opera così importante nella nostra città. Per questo ringraziamo di cuore il maestro Ciccone che ben rappresenta San Giovanni Rotondo nel mondo per il suo illustre operato”. L’opera, donata dalla nobile famiglia vicentina DAL LAGO, era stata commissionata anni fa al pittore tramite frà DANIELE NATALE. La tela su tavola ha come dimensioni 8,50×4,20 metri ed è in acrilico tecnica mista. “Sono particolarmente affezionato a quest’opera – commenta CICCONE – che ho cominciato circa diciannove anni fa e che ho concluso con soddisfazione nel 2006”.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook