ECCO IL TEATRO CIVILE FESTIVAL DI LEGAMBIENTE 2010

0




Dario Vergassola con “Sparla con me” e Ricci e Forte con “Madacamia nut brittle” aprono il 22 luglio la quarta edizione del Teatro Civile Festival di Legambiente. Tra gli ospiti anche Motus con la loro suggestiva versione dell’Antigone.

 Dopo il debutto in anteprima a Vico del Gargano della produzione del festival (Telemomò live, il racconto dei nuovi emigranti, di e con Andrea Cosentino) saranno 4 le prime nazionali del Teatro Civile Festival più un debutto per il centro Sud Italia. In prima nazionale l’Otello di Federica Santoro e Luca Tilli, intitolato “L’ingegneria del consenso”, Alessandra Crocco con “Non ti ho mai tradito”, Gigi Borruso con “Fuori campo” e sarà per la prima volta in Italia con il suo “The Venus” la danzatrice sudafricana Nelisiwe Xaba. Per “The syringa tree” di Rita Maffei e del Teatro stabile di innovazione del Friuli Venezia Giulia, sarà la prima volta al Sud.
 

Appendici del Teatro Civile Festival anche nel cartellone di FestambienteSud, nel centro storico di Monte Sant’Angelo dal 29 luglio al 1 agosto, con Telemomò live, il racconto dei nuovi emigranti di Andrea Cosentino, produzione del Teatro Civile Festival, il 30 luglio in piazza De Galganis e “Poliziotta per Amore” di Nando Dalla Chiesa con Beatrice Luzzi, il primo agosto nel chiostro delle clarisse.

 

Sarà il suggestivo Castello di Monte Sant’Angelo a fare da sfondo agli spettacoli in cartellone del Teatro Civile Festival, dove attori e compagnie nazionali e internazionali racconteranno storie, speranze ed esperienze dell’universo femminile. Con numerosi eventi collaterali: presentazioni di video, libri e degustazioni di vini e prodotti tipici.

 

Il sipario si apre giovedì 22 luglio alle ore 19.45 con l’apertura ufficiale, per proseguire sino a domenica 25 luglio.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook