La Business Intelligence per Sales e After Sales

0

ALI  SpA

foodserviceRoberto Mondonico, Group CIO: “ALI SpA, specializzata nella produzione delle attrezzature per il foodservice nel settore ristoranti, mense, alberghi, caserme, cucine, bar, nata più di 50 anni fa, oggi riunisce 58 aziende nel mondo con più di 10.000 persone, suddivise in 33 nazioni. La filosofia del gruppo è sempre stata quella dell’indipendenza delle varie imprese; questo ha fatto si che i sistemi informativi, i processi e le logiche di gestione di ogni organizzazione fossero diversi tra le aziende. Da qui alcuni mesi fa la scelta del gruppo di avviare un progetto per la creazione di un dashboard unico per tutte le 58 aziende sulle tematiche dell’After Sales, molto importante per noi che produciamo macchine B2B che devono funzionare sempre.

Era difficile e oneroso misurare le performance su fogli excel o report prodotti da sistemi diversi. Con ITREVIEW abbiamo iniziato a definire le regole principali per un cruscotto direzionale, abbiamo realizzato il progetto pilota coinvolgendo 3 delle aziende più significative e poi abbiamo creato il dashboard definitivo, che ad oggi è attivo sulle aziende campione. E’ in corso l’estensione alle altre aziende del gruppo. A regime elaborerà 11 milioni di record consolidati in 21 indicatori di performance divisi in 4 aree aziendali. In soli 5 mesi il progetto è passato dalla fase di ideazione alla fase di realizzazione. Le caratteristiche sono velocità di analisi, dati in tempo reale, efficienza. Tutte le operazioni vengono fatte in maniera automatica. Ora tutte le aziende parlano la stessa lingua, ma ogni azienda avrà la possibilità di aggiungere degli indicatori di perfomance”. E aggiunge Matteo Zironi, After Sales group director ALI: Grazie al dashboard realizzato da ITREVIEW, siamo passati dal consumare il tempo per fare i dati ad usare il tempo per fare le azioni. Avevamo necessità di monitorare le performace delle nostre aziende per assistenza e ricambi e ITREVIEW si è dimostrata all’altezza delle aspettative”.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook