Whirlpool rinnova l’accordo con Sumitomo per iXelium

0

ixeliumwebWhirlpool e Sumitomo Osaka Cement hanno rinnovato l’accordo in esclusiva per la fornitura dei trattamenti nano tecnologici (uno strato di vernice) da applicare alle superfici in acciaio (iXelium™) e in vetroceramica degli elettrodomestici. Il valore del contratto, che scadrà a fine 2015, è pari a 1,90 milioni di euro annui. Sulla base dell’accordo, Sumitomo e Whirlpool uniranno le rispettive aree di ricerca sulle nanotecnologie con la prospettiva di sviluppare soluzioni uniche e innovative da applicare ad altre tipologie di prodotti oltre a quella del cooking e creare quindi nuove opportunità di business.

«L’utilizzo di nanotecnologie ha rappresentato un’autentica rivoluzione nel campo degli elettrodomestici che abbiamo introdotto per venire incontro alle esigenze di usabilità del consumatore -commenta Mauro Piloni, vice presidente Ricerca e Sviluppo Globale Whirlpool -. Nasce da qui la decisione di rinnovare l’accordo con un partner come Sumitomo, un leader mondiale nel settore che rappresenta una garanzia di soluzioni di assoluta eccellenza. Continuiamo anche in questo modo il nostro percorso verso la leadership tecnologica nel campo del food, il tema centrale del prossimo EXPO2015 a Milano».

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook