OTTIMI RISULTATI PER GLI IMPIANTI DI BIOGAS

0

Sommacampagna – EnviTec Biogas è l’azienda con la crescita più rapida nel settore del biogas in Italia. Il numero degli impianti e la capacità complessiva sono più che raddoppiati negli ultimi 12 mesi: 41 impianti sono oggi in funzione, in costruzione o in attesa di approvazione (un anno fa 20 impianti), per una capacità complessiva di quasi 36,5 MWel (un anno fa 17,6 MWel ). Si prevede l’allacciamento alla rete per 11 impianti entro la fine dell’anno.

Per la chiusura a fine anno 2010 EnviTec Biogas Italia s.r.l. si aspetta un fatturato di oltre 25 milioni di Euro.

Lars von Lehmden, Amministratore Unico della filiale italiana di Sommacampagna (VR) dell’azienda leader in Europa nel settore degli impianti di biogas (attualmente 316 impianti per un totale di 183,5 MWel installati nel mondo e 56 per un totale di 40 MWel in costruzione), riconduce questa forte crescita a tre principali motivi:

„1) l’elevata tariffa onnicomprensiva di 0,28 Euro per kWh è senza dubbio ciò che ha accelerato il boom in Italia. Negli ultimi tre anni il numero degli impianti di biogas è passato nel settore agro-zootecnico da 154 a 273, di cui 199 operativi e 74 in costruzione ( fonte: censimento CRPA di metà 2010 ). Siamo ancora all’inizio ed il potenziale è enorme;

2) a fronte della concorrenza, EnviTec può mettere sul piatto tutti i suoi vantaggi: l’eccellente qualità tecnica dei suoi impianti, la loro sicurezza e affidabilità, nonché la loro efficienza, che supera mediamente il 92 percento, risultano convincenti per i clienti del settore agricolo e industriale. Vantaggioso è poi il fatto che con EnviTec Biogas i clienti ricevano un’offerta completa, dallo studio di fattibilità fino ai servizi di gestione ( assistenza tecnica e biologica );

3) EnviTec Biogas dà inoltre prova di essere in grado di mettere a disposizione tutta la capacità dedicata per realizzare i progetti in modo efficiente e nel rispetto delle tempistiche concordate. E questo vale ovviamente anche per le nostre società di scopo con partner agricoli”.

Innovazioni per aumentare l’efficienza

Con le sue nuove tecnologie per aumentare l’efficienza degli impianti di biogas, EnviTec dimostra la sua grande capacità di innovazione. Un agitatore di nuova generazione, il cosiddetto agitatore “Midsize”, viene impiegato nel fermentatore per la miscelazione dei substrati e convince per i numerosi vantaggi che offre rispetto ai miscelatori tradizionali: maggiore redditività, più spinta con consumi minori, miglior rendimento con minor numero di giri e minori perdite per attrito, minore usura delle eliche e minori interventi di manutenzione.

Con la sua ultima conquista in fatto di innovazione, un impianto per la desolforazione del biogas all’esterno del fermentatore, EnviTec ha aperto una breccia tecnologica nella depurazione del biogas. Infatti, con questa nuova tecnologia di desolforazione si raggiungono, mediamente, efficienze di oltre il 94 percento.

Già prima aveva fatto scalpore l’omogeneizzatore “Kreis-Dissolver”. Con questa nuova tecnica di miscelazione, i gestori degli impianti a biogas possono aumentare nettamente la produzione di gas e ottenere pertanto una maggiore resa. Il “Kreis-Dissolver”„Kreisdissolver“”Kreis-Dissolver” ottimizza la triturazione dei substrati, e ciò permette di raggiungere una efficienza dell’impianto  pari al 98 percento. Offrendo tanti vantaggi aggiuntivi l’omogeneizzatore è nettamente superiore ai sistemi tradizionali per la triturazione delle sostanze in ingresso, come ha rilevato EnviTec in un test di lunga duratura.

Riconoscimenti eccellenti

Dopo che il sistema di alimentazione regolato in funzione della potenza “EnviTec Feedcontrol” è stato premiato alla fiera Agritechnica di Hannover come „macchina dell’anno 2010“ nella categoria “energie rinnovabili”, all’inizio di ottobre EnviTec Biogas ha ricevuto dalla Frost & Sullivan il “Competitive Strategy Leadership Award 2010” ( Best Practises Award )  per la strategia vincente a livello mondiale di massimizzazione della produzione di biogas a partire da diverse biomasse.

Frost & Sullivan, azienda per consulenza manageriale con sede Londra,  verifica ogni anno come le aziende “best-in-class” gestiscano la crescita, l’innovazione e la leadership in tutto il mondo. Nella valutazione dei risultati la EnviTec Biogas figura come la migliore, dando un notevole distacco rispetto ai concorrenti.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook