IL GARGANO FINISCE SUL NEW YORK TIMES

0
Può sembrare strano vedere il nome  Gargano vicino a  grandi nomi come:  Sri Lanka, Patagonia, Seoul, Mysore, Copenhagen, Koh Kood, Damasco, Cesme, Antartica, Leipzig, Los Angeles, Shangai, Mumbai, Minorca, Costa Rica, Marrakesh, Las Vegas, Bahia, Istanbul, Shenzhen, Macedonia, Sud Africa, Breckenridge, Montenegro, Vancouver, Colombia, Kitzbuhel, Norvegia, Kuala Lumpure Nepal.
Eppure è insieme a loro!E la domanda ora è: Dove?
La risposta, che lascia a bocca aperta tutti, è  New York Times. Il nostro Gargano è stato nominato dal New York Times uno dei 31 posti che dovrebbero essere visitati nel 2010.
 Una gran bella soddisfazione se si pensa che il NewYork Times è uno dei giornali più autorevoli ed mondo e vanta una diffusione media pari a 1.000.665 copie giornaliere, e nel marzo 2009 i visitatori unici del sito web sono 31 milioni al mese per 250 milioni di accessi e 1,1 miliardi di pagine visualizzate (in Italia le pagine visualizzate sono 3,8 milioni al mese).
Sembra che la Montagna del Sole abbia stregato la giornalista Sarah Wildman e il nostro ventinovesimo posto è così motivato:
‘Lontano dalla pazza folla di Amalfi e delle Cinque Terre c’è la penisola italiana del Gargano che si adagia sul mare Adriatico e vanta una lista di opzioni per una perfetta vacanza estiva italiana. Le offerte sono in gran parte concentrate nell’area protetta del Parco Nazionale del Gargano, una fascia di terra che comprende tutto, dal faggio e la quercia della Foresta Umbra, sino alle scogliere calcaree a strapiombo e i ciottoli da costa caraibica Le acque sono pulite come da cartolina e i villaggi, bianco lavati e calmi, abbracciano il mare. Dodici miglia nautiche al largo, in barca con l’aliscafo ci sono le Isole Tremiti macchia di terra circondata da una ricchezza di vita di mare con una propria riserva marina — Cerchi chiese romaniche e ristoranti dei pescatori? Ci sono Peschici e Vieste più grandi dei villaggi dei pescatori ma più comode di una città con pareti bianche e borghi medievali. Che ne dici dell’escursionismo di montagna? Trovato. Il Gargano offre anche il più raro dei lussi ottimo cibo e alloggio a buon mercato: i campeggi offrono spazio e il cambio di valuta, mentre a Peschici sì possono avere le camere dell’hotel dai 30 ai 6O euro a notte ($42 a $84 a $ 1,40 per l’euro). Se non badi a spese, con poco più di 100 euro al giorno, alloggi presso La Chiusa delle More (www.lachiusadellemore.it), un casale del XVI secolo immerso nel Parco nazionale, ma non è molto lontano dal mare.  I pasti sono tipici, c’è lo stile del Gargano, e il cibo (in primis ortofrutta e uova) sono di autoproduzione’.
Davvero un bel complimento al nostro Gargano e anche a  La Chiusa delle more una delle strutture del nostro territorio. Orgogliosi di essere nelle pagine del New York Times non possiamo che continuare a cavalcare l’onda di questo successo e continuare a dimostrare quanto valga la pena venire a trovarci.
\"Vignanotica\"\"peschici\"\"vieste\"
Trovato qui

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook