IN RETE IL MODELLO PER I DATI SUI 730-4: ULTIMA CHIAMATA IL 31 MARZO

0

Pronta la comunicazione che i datori di lavoro pubblici e privati sono chiamati a inviare all’Agenzia per ricevere in via telematica i dati relativi ai 730-4. Il modello è da oggi disponibile sul sito www.agenziaentrate.gov.it, corredato dal provvedimento che lo approva e completo di istruzioni e specifiche da seguire per l’invio. Anche quest’anno l’utenza telematica o il nome dell’intermediario presso cui i datori di lavoro intendono ricevere i dati contabili dei modelli 730-4 dei loro dipendenti deve essere comunicata al Fisco entro il 31 marzo prossimo. L’Agenzia delle Entrate, a sua volta, renderà disponibile a chi presta l’assistenza fiscale l’elenco dei sostituti d’imposta che hanno trasmesso nei tempi la comunicazione.

Uno scambio informativo graduale – Questo flusso di dati è necessario per effettuare le operazioni di conguaglio sulle retribuzioni e già dall’anno scorso interessa tutti i sostituti d’imposta, ad eccezione, anche per il 2011, di alcuni grandi enti. In particolare, restano fuori Inps, Ipost, Inpdap, Mef (SPT), Ferrovie dello Stato e Poste Spa, che già ricevono telematicamente sui propri siti la comunicazione del risultato contabile.

Videoconferenza di presentazione – Il modello di comunicazione richiede l’indicazione di nuovi dati per l’identificazione del sostituto d’imposta e, pertanto, deve essere presentato anche da chi negli anni scorsi ha partecipato al flusso telematico dei modelli 730-4.

Tutte le novità introdotte quest’anno per semplificare i flussi e velocizzare i conguagli sulle retribuzioni dei dipendenti saranno presentate ai sostituti di imposta e ai rappresentanti di categoria nel corso della videoconferenza che si terrà lunedì 14 marzo, a partire dalle ore 15, presso la sede della Direzione Regionale della Puglia (via Amendola 201/7 – piano X).

Per ulteriori informazioni, è possibile consultare il sito Internet dell’Agenzia delle Entrate della Puglia, all’indirizzo http://puglia.agenziaentrate.it

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook