GIONA – UN NETWORK DI BENI CONFISCATI ALLE MAFIE: ECONOMIE, SINERGIE E INSERIMENTO LAVORATIVO

0

Verrà presentato domani, 10 giugno, in conferenza stampa, alle ore 12 nella sede della Prefettura di Reggio Calabria, in Corso Vittorio Emanuele III 71 il progetto Giona, che  prevede il sostegno alla crescita e allo sviluppo del consorzio Terre del Sole, cui aderiscono diversi enti assegnatari di beni confiscati alla criminalità organizzata nella provincia di Reggio Calabria, con l’obiettivo di farlo diventare un soggetto imprenditoriale capace di coordinare e sostenere le attività delle singole cooperative aderenti.

Il progetto Giona prevede il sostegno alla crescita e allo sviluppo del consorzio Terre del Sole, cui aderiscono diversi enti assegnatari di beni confiscati alla criminalità organizzata nella provincia di Reggio Calabria, con l’obiettivo di farlo diventare un soggetto imprenditoriale capace di coordinare e sostenere le attività delle singole cooperative aderenti.

Programma della giornata

Ore 12.00 – Conferenza Stampa

Presso la Prefettura di Reggio Calabria, Corso Vittorio Emanuele III, 71

Luigi Varratta, Prefetto di Reggio Calabria

Saluto istituzionale

Felice Delle Femine, Rappresentante di Territorio UniCredit

Introduce e coordina

Partecipano:

Giuseppe Pignatone, Procuratore della Repubblica di Reggio Calabria

Maurizio Carrara, Presidente UniCredit Foundation

Giuseppe Carrozza, Direttore Consorzio Terre del Sole

Carmelo Quattrone, Presidente Consorzio Terre del Sole

Conclusioni

Mario Morcone, Direttore dell’Agenzia per i beni confiscati

Al termine Light lunch

In attesa di conferma

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook