DIRITTI DELLE MINORANZE E LIBERTA’ RELIGIOSA: LA CONDIZIONE DEI CRISTIANI IN PAKISTAN

0

Inaugura l’anno sociale 2010-2011 del Centro Culturale Archè, l’appuntamento dal titolo:

DIRITTI DELLE MINORANZE E LIBERTA’ RELIGIOSA:

LA CONDIZIONE DEI CRISTIANI IN PAKISTAN

L’incontro è promosso dalla Cappella dell’ Università degli Studi di Foggia, dal Centro Culturale Archè e dall’Istituto di Istruzione Superiore ‘’Poerio’’.
Dopo i recenti tragici avvenimenti in Irak, questo incontro rappresenta un’occasione imperdibile di conoscenza diretta della condizione dei cristiani in molti Paesi a prevalenza musulmana.

Ospite di rilievo di questo appuntamento è il Vescovo ausiliare di Lahore, Mons. Sebastian Francis Shaw, francescano dell’Ordine dei Frati Minori e animatore della Commissione Nazionale per il Dialogo Interreligioso in seno alla Conferenza Episcopale Pakistana.

In occasione delle gravi inondazioni che recentemente hanno colpito il Paese sudasiatico, si è distinto non solo per la mobilitazione di soccorso che ha lanciato ai cristianipakistani e alla Chiesa universale, ma anche per la accorata denuncia di un certo ‘strabismo’ mostrato in taluni casi da autorità locali pakistane che, per privilegiare la distribuzione degli aiuti internazionali alla maggioranza musulmana, hanno impedito a comunità cristiane e induiste di fruire di quegli stessi aiuti a loro destinati, con laconseguenza che interi villaggi hanno dovuto patire disagi e sofferenze notevoli per un lungo periodo.

L’incontro di venerdì 12 sarà un’occasione preziosa per acquisire notizie di prima mano dalla viva voce di un testimone diretto della situazione che interessa il Pakistan odierno, potenza nucleare dove tuttavia gran parte della popolazione vive in condizioni di sottosviluppo, attraversato da tensioni drammatiche alimentate dall’ instabilità politica e dal terrorismo islamista. In particolare, ci si confronterà col portavoce di una comunità, come quella cattolica, che tra mille difficoltà tenta di crescere e di contribuire al bene comune, nonostante spinte ”cristianofobe’’ che fanno presa in una repubblica islamica ufficialmente alleata dell’Occidente, ma sempre più esposta all’influenza dei talebani locali e del confinante Afghanistan.

Introduce la prof.ssa Isabella Varraso, preside della Facoltà di Economia dell’Università di Foggia, che ospita l’incontro. Fra gli interventi anche quello della dott.ssa Valeria Puccini – Responsabile Area Internazionalizzazione dell’Università di Foggia.

L’incontro si terrà VENERDÌ 12 novembre alle ore 18.30 nell’Aula 1 (I piano) della Facoltà di Economia dell’Università in Largo Giovanni Paolo II a Foggia.

La cittadinanza è invitata.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook