DALL\’ESTATE LA SPERIMENTAZIONE DEL PORTA A PORTA NELLA RACCOLTA RIFIUTI

0

L\’obiettivo di un miglioramento della percentuale di raccolta differenziata sul  territorio comunale di Torremaggiore è uno degli obiettivi perseguiti dall\’Amministrazione Comunale, guidata da Alcide Di Pumpo,  fin dal suo insediamento. Nel corso degli anni si è lavorato dapprima al miglioramento del servizio di raccolta rifiuti e di una migliore pulizia delle strade della Città e poi, gradualmente, si è aumentata la presenza di cassonetti sia per l\’indifferenziata che per la differenziata, partendo dalla sostituzione totale di tutti i vecchi cassonetti sul territorio comunale.
"Adesso – ha dichiarato il Sindaco Alcide Di Pumpo – bisogna fare un ulteriore passo in avanti provando a far crescere in maniera significativa la percentuale dei rifiuti conferiti sottoforma di differenziata".
A partire da questa estate l\’Amministrazione Comunale ha in mente di sperimentare la raccolta porta a porta in città eliminando, per tutta la fase della sperimentazione, la possibilità di conferire i rifuiti in cassonetto. I cittadini, ai quali saranno forniti dei sacchetti appositi, dovranno quindi conferire i rifiuti al personale delegato che passerà presso le abitazioni. L\’Auspicio è che, attraverso questa nuova formula di raccolta, si formi una maggiore coscienza civica verso la differenziata e che quindi si possa arrivare a traguardi percentuali ragguardevoli.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook