Per i prodotti pugliesi e della Daunia un successo a Riva del Garda

0

Le eccellenze dell’agroalimentare della Daunia e della Puglia stanno vivendo all’EXPO RIVA HOTEL di Riva del Garda, un’esperienza interessante e gratificante.

“L’impressione che abbiamo avuto fin dall’inizio della manifestazione domenica – dice Enzo Dota uno degli artefici dell’iniziativa targata il Meglio della Puglia – è stata che, con la presenza qui a Riva, stavamo facendo qualcosa di buono per la promozione della qualità dei nostri prodotti. In fondo, per noi, è la prima manifestazione realizzata a 800 km di distanza, non nascondiamo che qualche imperfezione organizzativa c’è stata, ma, allo stesso tempo, non sono mancate, fino ad ora, le soddisfazioni e un’ottima accoglienza.

In Trentino, dobbiamo dirlo, sono veramente degli ottimi padroni di casa – continua Dota – e ci siamo sentiti a nostro agio. I visitatori hanno apprezzato molto La Daunia e le sue bellezze naturali, storiche ed enogastronomiche. Molta attenzione è stata dedicata ai nostri Corner Multimediali che aiutano, con il loro contenuto informativo,  a far conoscere meglio la provincia di Foggia.

Grande attenzione sta andando anche ai Monti Dauni, che molti, vedendo le foto, hanno paragonato, per bellezza, alle colline toscane”.

Ci fanno sapere inoltre da “il Meglio della Puglia”, associazione che ha organizzato questa presenza dauna a Riva del Garda, che ha destato molto interesse Latrade s.r.l. azienda foggiana specializzata nell’import-export con i paesi asiatici. L’idea di Latrade è quella di costruire una collaborazione che veda al centro la diffusione in quei paesi, e dei corner multimediali e la gestione degli stessi con la loro piattaforma messa su per gestire i prodotti e il territorio della Daunia .

In questi primi giorni di fiera ci sono state diverse manifestazioni di interesse per i Corner Multimediali e per i prodotti pugliesi soprattutto da alcuni esercizi commerciali di Brescia e di Padova.

La manifestazione continuerà fino al 30 gennaio quando chiuderà i battenti.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook